Capodorlando

Il Comune acquista 5 dissuasori, il telelaser controllerà

Capo d’Orlando – Con determina n. 292 del 2 marzo 2015 il Comune ha acquistato 5 dissuasori dalla ditta GLOBEX MVR con sede a Perugia che verranno posizionati nella Via Consolare Antica e nella Via Trazzera Marina.

La motivazione, spiega il comandante della Polizia Municipale, risiede nel dover individuare continue strategie di prevenzione che consentono, a breve, medio e lungo termine, di porre un argine in particolare al fenomeno degli incidenti stradali causati dal mancato rispetto dei limiti di velocità che provocano ogni anno dati allarmanti sia in merito al numero dei decessi, sia delle lesioni riportate dai vari soggetti coinvolti.

Sull’argomento qualche giorno fa il consigliere Carmelo Galipò aveva anche presentato una interrogazione. Secondo il Comandante Castano, si legge nella determina, si rende necessario al fine di migliorare le condizioni ambientali e infrastrutturali per la sicurezza sia degli utenti della strada, ponendo particolare attenzione all’utenza debole, sia alle zone a rischio (prossimità complessi scolastici, aree residenziali) installare dei box dissuasori di velocità lungo le arterie che per caratteristiche costruttive e per traffico veicolare risultano a rischio di incidenti stradali.

Inoltre, il locale Comando di Polizia Municipale è già dotato di apparecchio telelaser per la misurazione a distanza della velocità che potrà essere utilizzato, si legge nella delibera, nei vari punti in cui verranno installati detti box e che dovranno quindi avere le caratteristiche necessarie a consentire tali servizi di controllo del rispetto dei limiti di velocità.

La spesa per l’acquisto di un dissuasore è di 850,00 € (4.250,00€ totali) ma a questi va aggiunto anche l’acquisto di 10 cartelli di segnalazione per una spesa totale determinata in 5.673,00 €.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close