OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Decreto ingiuntivo di 200mila euro di Rfi al Comune

Capo d’Orlando – Decreto ingiuntivo proposto da Rfi dinanzi al Tribunale di Patti con il quale si intima il Comune orlandino al pagamento di quasi 200 mila euro comprensivi di interessi, rivalutazione monetaria e spese varie. La richiesta, con tanto di fattura, si riferisce al pagamento delle spese per gli interventi accessori di soppressione dei passaggi a livello. La notizia è stata diffusa questa mattina da un noto quotidiano provinciale.

Continua dunque il braccio di ferro tra l’amministrazione comunale e le Ferrovie. Il Comune non ritiene che queste somme siano dovute per le opere effettuate da Rfi per l’abolizione dei passaggi a livello di Scafa, Trazzera Marina e Via del Mare e la vicenda approda in tribunale. L’amministrazione è rappresentata dall’avvocato Cinzia Zanardelli.

Intanto il Tar di Catania ed il Cga di Palermo hanno sul tavolo la vicenda della soppressione del passaggio a livello di Via Cordovena che con ordinanza il Sindaco ha decretato non eliminabile sino a quando non saranno realizzate strade alternative.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close