DSCN3416

Unione Nebroidea sconfitta a Fondachelli

Fondachelli – Nella diciassettesima giornata del Campionato di Seconda Categoria Girone D, un’Unione Nebroidea rimaneggiata e decimata dalle tante assenze perde 5-4 in trasferta contro il Fondachelli. Partita emozionante e ricca di occasioni tra le due compagini, che lottano fino alla fine. La formazione di mister Zingales subisce così la terza sconfitta consecutiva e rimane in settima posizione a 19 punti. Non bastano agli ospiti le reti del solito Marco Rizzo (al tredicesimo sigillo in campionato), di Michael Presti e Calogero Frusteri (entrambi al secondo gol nel torneo), e di Matteo Miracola (quest’ultimo al suo primo gol stagionale). Invece nel Fondachelli protagonista Gabriele Campo, autore di due gol e un assist.

Il Fondachelli passa in vantaggio al primo affondo. Al 14′ Gabriele Campo con una punizione dal limite dell’area batte il portiere ospite Loris Fabio. Continuano a spingere i locali e si rendono pericolosi in altre due occasioni; al 18′ un tiro di Davide Campo sorvola di poco la traversa, mentre al 19′ Fabio respinge una conclusione ravvicinata di Giardina. L’Unione Nebroidea reagisce e crea diverse azioni da rete. Al 21′ Presti, imbeccato da un assist di Frusteri, con un colpo di testa manda a lato. Al 25′ Frusteri su un lancio di Gugliotta non trova lo spazio per calciare in area avversaria. Al 29′ splendida azione personale di Marco Rizzo, il quale salta due difensori e sfiora la rete con un potente destro. Al 31′ Presti porta il risultato in parità ribadendo in rete, dopo una corta respinta del portiere locale Crinò su un tiro di Frusteri. Il Fondachelli risponde e Loris Fabio al 35′ compie due parate prodigiose; prima si salva su un tiro dal limite dell’area di Gabriele Campo, poi riesce a deviare in angolo la ribattuta di Torre. In chiusura di tempo al 44′ l’Unione Nebroidea ribalta la situazione con una perfetta punizione all’incrocio dei pali del bomber Marco Rizzo.

In apertura di ripresa il Fondachelli trova subito la parità. Al 52′ Giardina insacca con una bella girata da centro area. Al 61′ il centrocampista locale Manuri colpisce di testa una clamorosa traversa. Al 62′ i locali si portano sul 3-2 con un preciso colpo di testa del neoentrato Pintaudi, che batte Fabio sugli sviluppi di un corner. Al 69′ Manuri sigla il poker, sfruttando un cross di Gabriele Campo. L’Unione Nebroidea riapre l’incontro al 74′ con Frusteri che, servito sul filo del fuorigioco da Salvatore Cangemi, supera Crinò in uscita. All’85’ Gabriele Campo con un preciso tiro a giro segna la sua doppietta personale e permette ai locali di allungare sul 5-3. Ma gli ospiti non demordono e accorciano nuovamente le distanze all’87’ con uno splendido gol di Miracola, che su assist di Gugliotta dai sedici metri trova l’incrocio dei pali. L’Unione Nebroidea cerca di spingere alla ricerca del pareggio, ma dopo tre minuti di recupero il direttore di gara Cucè di Barcellona pone fine all’incontro.

In testa con 45 punti rimane sempre la Virtus Milazzo, vittoriosa 1-0 a Patti sulla Nuova Rinascita. Decide il match la dodicesima rete in campionato di Antonio Torre. La Pro Tonnarella resta saldamente in seconda posizione con 42 punti, dopo la vittoria al Comunale di Castell’Umberto contro l’Umbertina per 3-1; vanno a segno Cucinotta, che sale in testa alla classifica cannonieri con 18 reti, e Truglio, autore di una doppietta. L’Ucriese scavalca l’Umbertina al terzo posto, dopo la vittoria 1-0 contro la Nuova Azzurra grazie a un rigore di Alfonso Belladonna. L’Aluntina batte in trasferta 3-2 il fanalino di coda Raccuja e si trova in quinta posizione in piena zona playoff; per gli ospiti le reti vengono messe a segno da Monastra (per lui una doppietta) e da Castagnolo. Infine il Duilia 81 Milazzo batte 3-1 il Novara.

Questa la classifica:

Virtus Milazzo 45

Pro Tonnarella 42

Ucriese 32

Umbertina 30

Aluntina 29

Nuova Rinascita 25

Unione Nebroidea 19

Duilia 81 Milazzo 19

Novara 16

Nuova Azzurra 15

Fondachelli 12

Raccuja 6

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close