IO-LEI-LUI-SCIALPI

Su Radio DOC domani mattina intervista a Scialpi

Capo d’Orlando – Ancora un grande ospite musicale a “Io lei lui e l’altra”. Stavolta toccherà a Giovanni Scialpi essere intervistato nella fortunata trasmissione condotta dagli studi di Radio DOC.  David Ioppolo, Silvia Raimondo, Gabriele Amata e Clio Truglio, sabato mattina, in onda dalle 10, parleranno dei mitici anni 80. racconteranno gli avvenimenti del decennio in musica e con l’intervista ad un ospite davvero speciale.
Dopo le ultime interviste a Mario Tessuto, Nicola di Bari e Dario Baldan Bembo, sentiremo ai microfoni l’ex sex symbol Scialpi, che dal 2012 si fa chiamare Shalpy.

Giovanni Shalpy esordì nel 1983 con il brano “Rocking Rolling”, vincendo la sezione Discoverde del Festivalbar. Ottenne il Telegatto come rivelazione dell’anno. Fu anche uno dei primi cantanti italiani a credere nel videoclip: sotto l’egida del suo scopritore Franco Migliacci e del regista Piccio Raffanini, interpretò infatti due video tratti dalle canzoni, Rockin Rolling e L’io e l’es. Nel 1984 fu poi la volta di “Cigarettes and Coffee”, canzone che arrivò seconda al Festivalbar e oggetto di una cover di Mina. Durante l’estate del 1986 lancia Cry (la voce dentro), lato b di No east no west che partecipa al Festivalbar. Nel 1987, torna al Festival di Sanremo, presentando Bella età. Nel 1988 vince il Festivalbar, in coppia con Scarlett Von Wollenmann con la canzone Pregherei tratta dall’album un morso e via.
Una puntata da non perdere  sulle frequenze 96.3/106.2 FM di Radio DOC e in streaming sul sito www.radiodoc.it. L’appuntamento è per sabato con “Io lei lui e l’altra”  dalle 10 alle 13.
Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close