upea squadra_pp

UPEA: PESANTE SCONFITTA


Perde l’ennesima gara fuori casa l’Orlandina Basket, con una prestazione decisamente sotto le righe. Soltanto due giorni dopo l’esaltante vittoria a fil di sirena contro Recanati, la formazione allenata da Perdichizzi arriva a Latina probabilmente stanca tanto da toccare il meno 26 nella terza frazione. Dal canto suo Latina ha dimostrato una chiara voglia di riscatto dopo la brutta sconfitta subita a Napoli giovedì. Il primo quarto si è concluso 20-12 per la squadra di casa, mentre il secondo parziale è stato a favore dei paladini, anche se solo di 2 punti.
Terzo quarto decisamente da dimenticare per l’Upea, con un parziale di 27-7: i bianco-blu sono anche sotto di 26 punti al 29′, sul 61-35. Troppo pochi i rimbalzi catturati dai paladini: 27 contro i 40 della formazione latina.
Nell’ultimo quarto si vede una leggera voglia di riscatto, infatti i bianco-blu riescono a chiudere il parziale sul 18-30, che non basta per recuperare il gap ma consente di chiudere sull’81-67.
Cardinali il peggiore in campo. In 25 minuti di impego ha tirato con il 20% complessivo (1 su 5) e uno sconsolante meno 3 di valutazione finale. Zanelli ha tirato con il 38% da due (3 su 8) e zero dai 6.75.

Latina (14 pt.) adesso si avvicina minacciosamente in classifica al terzo posto attualmente occupato dall’Upea (16 pt.).

Di seguito il tabellino:
Benacquista Assicurazioni Latina – Upea Capo D’Orlando 81-67 (20-12, 16-18, 27-7, 18-30)

UPEA ORLANDINA: De Min 14 (5/6, 0/1), Crow 13 (2/4, 2/6), Benevelli 12 (6/11 da 2), Zampolli 10 (5/7, 0/1), Zanelli 8 (3/8, 0/2), Damiani 4 (2/3, 0/1), Alessandri 3 (0/1 da 2), Cardinali 3 (0/2, 1/3), Casati, Pellegrino. Coach: Giovanni Perdichizzi.

LATINA: Milani 21 (6/7, 2/3), Romano 16 (2/3, 3/6), Micevic 16 (7/13, 0/2), Quarisa 13 (6/11), Plateo 7 (0/1, 2/4), Gazzotti 6 (2/5, 0/2), Tavernelli 2, Pastore (0/1, 0/1), Serena (0/2, 0/1), Camillo. Coach: Mattia Ferrari.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close