SENSORI PARCHEGGIO 02

Iniziati i lavori per i “sensori di parcheggio a pagamento”

Capo d’Orlando – Da questa mattina sono cominciati i lavori di posizionamento di piccoli sensori di rilevamento parcheggio negli stalli delimitati da strisce blu, cioè a pagamento. Si tratta di rilevatori che serviranno a determinare l’esatto orario di parcheggio dell’auto, una volta sopra il sensore, per stabilirne la tariffa esatta da pagare.

Il Comune di Capo d’Orlando, nei giorni scorsi, aveva annunciato l’avvio della ricerca di personale da parte della società affidataria del servizio, la NIVI CREDIT, da assumere con contratto part-time, n.1 unità per l’intero anno e n. 5 unità per il periodo 15/06 – 15/09 di ogni anno. Nella comunicazione viene precisato e sottolineato che “gli interessati dovranno inviare richiesta di partecipazione alla selezione, allegando il proprio CV, direttamente alla società, esclusivamente a mezzo e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica Personale.CDO@nivi.it.

SENSORI PARCHEGGIO

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close