santangelo

La Regione non paga? A Sant’Angelo di Brolo anticipa il Comune.

Sant’Angelo di Brolo – I 15 soggetti impegnati nel cantiere di servizi, percepiranno una mensilità grazie all’anticipazione fatta dall’Ente. La Giunta, infatti, ha assegnato le risorse finanziarie necessarie al pagamento del primo mese. “I ritardi della Regione – ha detto il Sindaco – non possono ricadere su chi ha lavorato. Ci é sembrato doveroso anticipare le risorse, soprattutto perché i soggetti interessati sono particolarmente deboli e non possono aspettare le calende greche per avere le loro spettanze. Per evitare che anche per la parte restante si ripeta la stessa estenuante attesa, solleciteremo  nuovamente l’amministrazione regionale a trasferire i soldi spettanti”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close