banda larga

Telecom risponde a Sindoni: “Parole prive di ogni fondamento”

banda larga
Capo d’Orlando –
Non si è fatta attendere la risposta dell’ufficio stampa della Telecom alle dichiarazioni del Sindaco Enzo Sindoni che annunciava esposto in Procura (clicca qui per leggere l’articolo). “Telecom Italia desidera precisare che le affermazioni relative ad un mancato utilizzo della fibra ottica nel Comune di Capo d’Orlando sono prive di ogni fondamento e non riflettono la reale situazione infrastrutturale. Infatti, scrive ancora la Telecom, la fibra ottica eventualmente presente in alcuni comuni italiani, non inseriti nel proprio piano di sviluppo, non è finalizzata alla fornitura del servizio alla popolazione residente nell’area in questione, ma serve esclusivamente alla normale attività di collegamento delle centrali telefoniche della stessa azienda e a poche ed eventuali utenze, pubbliche o private, di grandi dimensioni, che ne facciano espressa richiesta sostenendone i relativi costi per l’interconnessione. Pertanto, continua l’ufficio stampa Telecom, nel Comune di Capo d’Orlando non esiste al momento alcune rete in fibra ottica che può rispondere alla esigenze della clientela.

Nel comunicato stampa l’azienda Telecom informa inoltre che è previsto un intervento che porterà la banda ultralarga in 142 comuni siciliani, tra i quali Capo d’Orlando. Il completamento dell’intero progetto, ancora in fase di avvio, è previsto entro il mese di giugno 2016.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close