Piano Regolatore: “Eppur si muove”. Basilio Ridolfo redige la VAS

N9259_ridolfo_basilio

Piraino – Si sblocca dopo iter biblici e attese colossali la prassi per redigere la VAS per il piano regolatore di Piraino.

L’incarico è stato affidato, a titolo gratuito, all’Ing. Basilio Ridolfo, dopo l’intervento del Commissario Straordinario della Regione Sicilia, al quale è stato necessario richiedere un parere  sulla questione.

L’Amministrazione Comunale di Piraino, infatti, era entrata in conflitto con l’Ing. Ridolfo, causando il blocco delle attività propedeutiche alla realizzazione dello studio Ambientale.

Il capogruppo di opposizione, Maurizio Ruggeri, commenta così la vicenda:

La celebre frase dello scienziato Galileo Galilei non poteva calzare meglio nello scenario politico pirainese di questi giorni, infatti a muoversi sono stati il Commissario della Regione, l’ing. Tommaso Noto e il progettista del piano, reincaricato di redigere la VAS, l’ing. Basilio Ridolfo. In appena 15 giorni dall’incarico ricevuto dal Commissario della Regione l’ingegnere Ridolfo, dopo essere stato trattato “a pesci in faccia” dall’amministrazione Maniaci, ha consegnato proprio ieri il rapporto preliminare ambientale ed il questionario tecnico di consultazione che di fatto riavviano le procedure di approvazione del PRG pirainese dopo lo stop imposto dall’attuale Sindaco che, con il suo comportamento, ci ha fatto perdere due anni di tempo“.

Maurizio Ruggeri continua: “L’aver tentato di bloccare il processo di approvazione del Piano Regolatore, sollevando questioni di lana caprina per giustificare il proprio comportamento omissivo, è grave, ma lo è ancor di più se si pensa al danno fatto ai nostri concittadini che vedono fortemente limitate le possibilità edificatorie e di sviluppo del territorio, negando di fatto una possibile boccata di ossigeno all’economia edilizia locale. Questa amministrazione scadente ed inconcludente dovrebbe andare a casa, dimettendosi ed aprendo così le porte ad un nuovo, più attento e dinamico governo locale, che abbia a cuore gli interessi veri di tutto il territorio pirainese“.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close