DSCN2005111

Arrivo commissario, bilancio molto positivo

DSCN2005111

Mirto – Primo bilancio molto positivo, ad una settimana dall’insediamento del commissario straordinario nel Comune di Mirto. Infatti Gaetano Gullo, nominato reggente del paesino nebroideo il 16 Gennaio scorso dal Presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta ed insediatosi ufficialmente il 24 Gennaio nel Palazzo Comunale, ha subito affrontato alcune questioni spinose. Innanzitutto ha risolto il problema dei precari, rimasto in sospeso dopo la sfiducia al Sindaco Giuseppe Lanaro, votata nella Seduta Consiliare del 15 Dicembre 2014. I precari avevano visto concludersi il proprio rapporto di lavoro il 31 Dicembre 2014 e si erano mobilitati, incontrando vari sindacalisti in attesa di un nuovo incarico. Il commissario ha approvato la prosecuzione fino al 30/04/2015 dei contratti di diritto privato a tempo determinato e a tempo parziale, riguardanti 14 dipendenti comunali. Un’altra delibera riguarda la conferma per gli anni 2015 e 2016 di 6 lavoratori, impegnati in attività socialmente utili.

Inoltre il commissario ha attuato ancora importanti interventi. E’ stato disposto l’acquisto di carburante per lo scuolabus comunale e per l’autovettura della Polizia Municipale; questo consentirà di riattivare il trasporto per gli alunni della scuola materna, elementare e media, e permetterà ai vigili urbani di controllare meglio l’intero territorio comunale. Un’attenzione particolare è stata rivolta anche alla questione dei rifiuti; a questo proposito è stato rinnovato il contratto fino al 31/03/2015 alla Ditta Multiecoplast di Torrenova, la quale dovrà occuparsi della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani. La spesa sarà imputata a carico del Bilancio Comunale e sarà liquidata mensilmente, come previsto dagli accordi precedenti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close