natale

LA RUOTA PANORAMICA (18 METRI) E’ REALTA’ MA ANCHE CABARET E JAZZ


Per il Natale Capo d’Orlando non si fa mancare proprio niente. Come già anticipato qualche giorno fa, sarà la ruota panoramica in Piazza Matteotti l’attrazione principale di questo Natale. Dal 16 Dicembre all’8 Gennaio, dunque, la piazza principale orlandina sarà occupata da una grande ruota, sembra di 18 metri di diametro, per far ammirare Capo d’Orlando da una vista decisamente suggestiva. Per qualche giorno sarà possibile farsi un giro gratuitamente in altri invece sarà necessario pagare un biglietto comunque, secondo l’amministrazione, dal costo simbolico. Secondo il Sindaco Enzo Sindoni, in un periodo così difficile, bisogna essere ottimisti. Più vicino a Berlusconi, come agire, che al nuovo Presidente del Consiglio Mario Monti il primo cittadino di Capo d’Orlando. Anche per questo il Natale offrirà anche delle sane risate con il Cabaret al Cine Teatro (€ 40,00 l’abbonamento per 4 serate) e della buona musica con la 2^ rassegna Jazz Winter. Di seguito il comunicato stampa ufficiale e le dichiarazioni del Sindaco, degli Assessori Milone e Scaffidi e dell’organizzatore della rassegna di cabaret.

“Natale gira intorno a noi”. Questo lo slogan coniato dall’Amministrazione Sindoni per il calendario delle manifestazioni organizzate per festeggiare il periodo più bello e atteso dell’anno. Insieme al cartellone natalizio, questa mattina nell’Aula Consiliare Falcone-Borsellino, sono anche state presentate altre due manifestazioni che partiranno con il 2112: Cabarettando a Capo d’Orlando e la 2^ rassegna Jazz Winter a Capo d’Orlando. “Capo d’Orlando vende la sua immagine – ha esordito il Sindaco Enzo Sindoni – e lo fa proprio con questo tipo di iniziative. La nostra direzione è sempre stata questa e non la cambieremo certo in un periodo purtroppo economicamente poco felice come l’attuale. La gente ha bisogno di svago e di divertimento, quindi l’Ente deve essere propositivo e ottimista, proprio per questo motivo che insieme agli Assessori che sono tutti presenti quest’oggi, abbiamo deciso di organizzare un bel Natale. Dalle luci all’animazione per le strade a tante altre iniziative, nulla è stato lasciato al caso. La ruota panoramica che abbiamo inseguito per quattro anni e che finalmente siamo riusciti a portare sarà l’attrazione principale. Da venerdì 16 a domenica 08 gennaio 2012 in
piazza Matteotti sarà la novità assoluta non solo della nostra Provincia”.

 

Il nostro lavoro e quindi la programmazione non si ferma solamente al Natale – ha dichiarato l’Assessore Rosario Milone – siamo felici e contenti di essere riusciti a organizzare per i primi mesi del 2012 anche Cabarettando e la 2^ rassegna Jazz Winter. Queste iniziative sono state studiate insieme ai ristoratori ed agli albergatori. Infatti, chi verrà a Capo d’Orlando in concomitanza con questi appuntamenti (uno per settimana), avrà il biglietto d’ingresso pagato dalle strutture che li ospitano. Allo stesso modo chi dimostrerà con il biglietto, di avere assistito allo spettacolo, nei ristoranti convenzionati avrà uno sconto speciale. Una sinergia quindi con albergatori e ristoratori, il modo per fare turismo, la forma migliore per rendere viva una città in tutti i periodi dell’anno”.

 

Sul periodo natalizio è tornata a spiegare alcune iniziative anche l’Assessore all’Artigianato Cettina Scaffidi: “Oltre all’ormai tradizionale mostra dei presepi che proprio domani (giovedì 08 dicembre alle ore 19.00), verrà aperta al pubblico presso la Chiesa Maria S.S. di Porto Salvo, abbiamo organizzato anche delle mostre-mercato. Nei giorni 10-11, 17-18 dicembre e 5-6 gennaio 2012, dalle 18.00 alle ore 21.00, piazza Merendino si trasformerà in un caratteristico mercatino natalizio”. I particolari della rassegna “Cabarettando a Capo d’Orlando” che dal 18 gennaio e fino al 13 aprile, proporrà al cineteatro “Rosso di San Secondo” artisti di fama nazionale, sono stati spiegati dal sig. Mario Russo. “Come Circolo degli Artisti siamo felici di intraprendere un percorso insieme all’Amministrazione di Capo d’Orlando – ha dichiarato Russo – l’esperimento del teatro comico già attuato in altre parti della Regione, siamo certi che funzionerà anche qua. Una mini rassegna con artisti provenienti da importanti trasmissioni televisive quali Zelig e Colorado (Angelo Pintus il 18 gennaio 2012, Carmelo Faraco il 01 febbraio, Paolo Migone il 09 marzo, Paolo Labati e Giorgio Verduci il 13 aprile), rappresenta per gli spettatori una garanzia. Puntiamo ad avere molti abbonati anche perché di comune accordo con l’Assessore Milone, abbiamo tenuto basso il presso delle tessere per assistere ai 4 appuntamenti: € 40,00 per il parterre e € 30.00 per la tribuna”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close