1469946_621312811308853_3317406933302746864_n

Musica folk con i “Disìu”

1469946_621312811308853_3317406933302746864_n

Mirto – Domani sera alle ore 21:30 consueto appuntamento con la grande musica a “La Dispensa Folk Club” di Mirto. In quest’occasione si esibiranno i “Disìu”, un gruppo folk disurbanizzato proveniente da Caltabellotta, in provincia di Agrigento.

Il progetto musicale aperto dei “Disìu” quindi arriva in provincia di Messina, per una tappa imperdibile e viene portato avanti grazie ad Ezio Noto, un grande cantautore, musicista, ideatore e direttore artistico del Dedalo Festival. La band nei propri concerti presenta un programma per voce, piano elettrico, strumenti musicali a sonagli (ciancianelle, lamiere, traccole), strumenti rudimentali, giocattoli (carillon, campanelli, campane per animali) e altre diavolerie sonore. I “Disìu” rappresentano una nuova opportunità siciliana semplice e le loro melodie sono sobrie, ironiche, stridule, antiche, moderne, ricche di elementi, di voci e di suoni della natura. Il mondo viene guardato con gli occhi di un bambino, che rivive parole, luoghi, rumori, giochi, antichi respiri e vecchie figure. Un mondo incantato, fiabesco, quasi dimenticato che dà voce alle cose semplici, alla gente comune. Il complesso propone una musica che vuole comunque essere contemporanea, ma consapevole del passato, utilizzando senza eccessi le possibilità che la tecnologia consente (sequencer, loop, registrazioni con microfoni a contatto) e facendo riferimento alla lingua siciliana. Nel concerto presso il pub “La Dispensa”, oltre ad Ezio Noto, saranno presenti: Antonio Smiriglia, Mario Vasile, Nicola Pollina, Totò Randazzo e inoltre potrebbero esserci altre possibili sorprese.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close