Torrenova Nido

Inaugurato l’asilo nido comunale “Simona Ferrante”

Torrenova Nido

Torrenova – È stato inaugurato ieri, mercoledì 7 gennaio 2015, in via B. Caputo a Torrenova, il nuovo asilo nido comunale, completamente ristrutturato negli ultimi due anni dall’attuale amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Salvatore Castrovinci. Significativa ed importante la presenza dei cittadini che hanno partecipato all’inaugurazione in compagnia di bambini di ogni età per ammirare la nuova struttura, realizzata interamente con materiali naturali, nel rispetto dei nuovi studi sulla psicologia infantile e sullo sviluppo dell’infante.

La nuova scuola, intitolata a Simona Ferrante, ex assessore dell’amministrazione Castrovinci scomparsa recentemente e distintasi per il notevole impegno, si articola su una superficie di circa 450 metri quadrati. Unico piano con ampia zona di ingresso, dalla quale si accede alle aule collettive. Dalla stessa sala d’ingresso si possono raggiungere anche la zona adibita al riposo  e quella all’alimentazione. Ogni  stanza dello stabile ha una sua caratteristica ed una sua peculiarità, grazie all’accostamento dei colori dei giochi con quello delle pareti. La qualità dei materiali di costruzione e le particolari colorazioni delle pareti mirano a creare un ambiente più tranquillo e stimolante per i bambini. La presenza di una mensa dedicata, che ogni giorno provvederà a preparare cibo sano e fresco, pone inoltre la struttura tra le migliori presenti nella provincia di Messina.

L’intera struttura, dotata di attrezzature moderne, è in grado di ospitare cinquanta bambini da 0 a 3 anni ed è adeguata alle recenti norme antisismiche e alle ultime norme di prevenzione incendi. Sono questi gli elementi che fanno dell’asilo nido “Simona Ferrante”, realizzato grazie ad un investimento di circa 650.000,00 euro, di cui 360.000,00 finanziati dalla Regione tramite i fondi Cipe, un modello dal punto di vista della sicurezza.

Quella di ieri non è stata una semplice inaugurazione ma un vero e proprio pomeriggio di festa per l’intera comunità torrenovese. Era presente tutta la giunta, il sindaco, il presidente del consiglio comunale Massimiliano Corpina, il vice-sindaco Ennio Esposito, i consiglieri comunali, la famiglia di Simona Ferrante, oltre ai numerosi cittadini. Prima della rituale benedizione dell’edificio da parte del parroco, Padre Maurizio Provenzale, hanno preso la parola il capogruppo di maggioranza, il consigliere Gabriella Sgrò ed il sindaco, le cui parole dedicate all’amica, prima di tutto, Simona Ferrante, hanno velato di una dolce nostalgia gli occhi di tutti i presenti.

«Questa è un’altra delle opere che era stata lasciata inspiegabilmente ferma dalla precedente amministrazione, nonostante un cofinanziamento sulla struttura di 360.000,00 euro concesso dall’Assessorato alla Famiglia e che, finalmente, oggi vede la luce. Con il nuovo nido – spiega il sindaco Castrovinci –, in primo luogo, diamo una risposta precisa e puntuale alla crescente domanda di servizi per la prima infanzia permettendo ai genitori di conciliare meglio gli impegni professionali con quelli familiari. In secondo luogo, continuiamo ad incidere su uno dei punti programmatici di questa amministrazione, l’edilizia scolastica. Quest’opera – conclude il primo cittadino di Torrenova – si aggiunge a ai lavori già completati sulla scuola materna di via Meli, a quelli in corso sulla scuola media ed a quelli programmati sulla scuola elementare e sulla scuola materna di Serro Coniglio».

Dopo il taglio del nastro del sindaco Castrovinci, tutti i presenti hanno potuto visitare internamente la struttura. Un altro grosso passo avanti per l’amministrazione Castrovinci e per il paese di Torrenova.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close