Ciccino MIcale

Diffida concessione, Orlandina senza casa?

Ciccino MIcale

Capo d’Orlando – Niente calciatori, niente dirigenza e a breve niente terreno di gioco. Questo potrebbe essere il destino prossimo futuro dell’Orlandina Calcio, che nella giornata odierna ha ricevuto dall’Ufficio Manuntenzioni Impianti Sportivi di Capo d’Orlando (responsabile il Geometra Giuseppe Munafò) una diffida riguardo la concessione delle strutture sportive del “Ciccino Micale” e del “F. P. Merendino”.

“Con la presente – si legge nella missiva -, in base all’art. 9 della concessione della struttura si contesta il mancato rispetto dei doveri contrattuali e si diffida la società in indirizzo (NFC Orlandina, ndr) alla corretta manutenzione ed il ripristino della funzionalità delle strutture comunali in concessione, in caso di mancato adempimento entro il 12 p. v., si procederà alla revoca della concessione stessa”.

Soltanto cinque giorni, dunque, prima che i paladini perdano, oltre che la faccia, anche il proprio stadio.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close