DSCN2005

Precari in agitazione per mancato rinnovo

 

DSCN2005

Mirto – I precari del Comune di Mirto (14 contrattisti e 6 ASU), i quali hanno visto scadere il proprio contratto di lavoro il 31 Dicembre 2014, adesso attendono l’arrivo di una personalità politica che possa rinnovarlo. Infatti la cittadina nebroidea si trova senza Amministrazione Comunale e ancora non si è insediato il commissario straordinario Regionale, in sostituzione del Sindaco Giuseppe Lanaro, sfiduciato nel Consiglio Comunale del 15 Dicembre 2014; quindi i 20 precari, vittime di un cortocircuito istituzionale, hanno iniziato il nuovo anno perdendo per il momento il posto di lavoro. L’impiego dei contrattisti a Mirto, come in parecchi altri Comuni del comprensorio, rappresenta una risorsa fondamentale per l’espletamento e la garanzia di importanti servizi.

Intanto ieri mattina i precari si sono riuniti in Assemblea presso la Sala Consiliare del Comune ed è intervenuto il Sindacalista della CIGL Nino Pizzino, il quale afferma: “Questa ulteriore situazione politica a Mirto giustamente ha creato un blocco, manca un atto deliberativo che possa consentire ai precari di prorogare il proprio rapporto di lavoro dal 1 Gennaio 2015. Sono precari da più di vent’anni e non vogliono abbandonare oggi il posto di lavoro. Quindi rimarranno in attesa fino a quando qualcuno, il commissario straordinario o la segretaria, farà un atto che consenta loro di poter procedere nell’attività lavorativa”.

Sulla questione si è espresso anche Emanuele Frisenda, uno dei contrattisti del Comune di Mirto: “Per noi è importante anche il discorso economico, in questo periodo di crisi. Perdere un solo giorno di stipendio sarebbe una cosa grave. Ci siamo messi a disposizione presso l’Ente, in attesa di ordini di servizio; visto che abbiamo un alto senso di responsabilità verso la nostra comunità e considerate le imminenti manifestazioni che devono essere messe in atto e fatte funzionare. Infatti devono essere garantite la vigilanza, il trasporto degli alunni e la mensa scolastica”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close