barc

Barcellona ancora k.o. in trasferta, vince Brescia 83-75

barc

Barcellona – Niente da fare per la Sigma Barcellona, che anche stavolta non riesce a vincere al di fuori delle mura amiche. A Brescia infatti è la squadra di casa a prendere l’intera posta in palio, ovvero quei 2 punti che le sono necessari per stare a contatto con la capolista Verona, distante solo due lunghezze. La squadra di coach Diana si impone per 83-75 dopo una gara combattuta ed equilibrata, con i giallorossi che a fine terzo quarto erano avanti di due punti, prima di subire l’onda d’urto di Brescia, che ha dominato l’ultimo periodo.

La formazione di Perdichizzi, con Borra in quintetto al posto dell’acciaccato Garri, aveva iniziato bene la gara portandosi avanti di 3 lunghezze a metà primo quarto prima di subire due triple da Fernandez e Loschi che portavano Brescia sul 21-19 dopo 10′. Nel secondo periodo Brescia ha dato un’accelerata alla partita, con il duo ex Orlandina Basket Passera-Benevelli, che trascinava i locali sul +9; Barcellona ci mette una pezza sul finire del tempo con Maresca e Borra e va al riposo sotto di sole 5 lunghezze: 43-38.

Alla ripresa dei giochi Brescia continua a mantenere un margine sul range dei 4-6 punti sugli ospiti fino al 28′ quando, sul -6, Barcellona firma un parziale di 8-0 grazie a due bombe di Shepherd e un canestro da sotto di Borra, chiudendo cosi il terzo quarto addirittura avanti di 2 punti: 57-59. Brescia potrebbe a questo punto subire un contraccolpo psicologico, ma in apertura di quarto periodo l’attacco giallorosso si inceppa, mentre le mani dei bresciani sono calde come il fuoco: 11-0 di controparziale e partita sostanzialmente in ghiaccio sul 70-59 al 35′. A nulla valgono altre due triple di Shepherd nel finale, Brescia questa volta non si lascia impressionare e controlla il punteggio fino alla fine, chiudendo la gara sull’83-75.

Nonostante permanga il mal di trasferta in casa giallorossa, coach Perdichizzi può essere ancora una volta soddisfatto della sua squadra. Barcellona è rimasta in partita fino alla fine grazie alle ottime giocate di Shepherd, 23 punti e 5 rimbalzi, e Borra, che alla prima da titolare ha segnato 18 punti. Doppia-doppia per Matteo Da Ros con 11 punti e 12 rimbalzi, compitino invece per Kelley con 10 punti e 5 assist.

Leonessa Brescia – Basket Barcellona 83-75 (21-19; 43-38; 57-59)

Barcellona: Kelley 10, Marchetti, Spizzichini 5, Fiorito, Maresca 8, Leonzio ne, Shepherd 23, Garri 0, Borra 18, Da Ros 11. Coach: Giovanni Perdichizzi

Brescia: Fernandez 14, Cittadini 12, Loschi 18, Passera 11, Brownlee 6, Bolis ne, Alibegovic 11, Bonvicini ne, Benevelli 11, Tomasello ne, Giammò. Coach: Andrea Diana

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close