ficarra

Nessun pre-dissesto per il Comune di Ficarra

ficarra

Ficarra – “Nessun pre-dissesto per il Comune di Ficarra, la notizia è infondata e priva di qualsivoglia reale riscontro”. Si apre con queste parole la nota stampa diramata quest’oggi dal comune ficarrese in merito ad un presunto bilancio in pre-dissesto. Il primo cittadino di Ficarra, Basilio Ridolfo, ha tenuto a precisare la questione con un comunicato stampa che di seguito riportiamo.

“La verità è che il Comune di Ficarra nell’aprile di quest’anno ha prodotto all’Assessorato regionale delle Autonomie Locali un’istanza di contributo ai sensi della legge regionale 5/2014 per un importo di € 179.397,19.

Recentemente, l’Assessorato regionale ha riscontrato la superiore richiesta con nota del 26 novembre 2014 chiedendo conferma dell’attualità della medesima e di avere comunicati i dati relativi ad una delibera di consiglio comunale che avrebbe approvato un “piano di riequilibrio finanziario” e gli estremi dell’eventuale approvazione del medesimo piano da parte della Corte dei Conti.

Tutte attività, queste, che il Comune di Ficarra non ha posto in essere proprio perché non si trova in alcuna condizione di pre-dissesto e non ha bisogno di attivare piani di riequilibrio.

Per l’amministrazione comunale si trattava unicamente di approfittare di un’occasione per finanziare un debito con l’ENEL in un arco temporale più limitato, nulla di diverso.

Comunque, per sgomberare ogni dubbio, in data odierna il Responsabile dei servizi finanziari del Comune di Ficarra ha provveduto ad inoltrare una comunicazione all’Assessorato regionale con la quale ha chiarito che la richiesta di contributo a suo tempo avanzata è “da annullare in quanto il Comune di Ficarra ha provveduto ad approvvigionarsi dell’importo attraverso altra procedura”.

Spiace comunque che il Comune di Ficarra, per motivi privi di alcun fondamento, venga annoverato, per evidenti difetti di comunicazione probabilmente generati dagli Uffici amministrativi regionali, negli Enti in pre-dissesto a fronte di un bilancio sanissimo. L’amarezza è ancor più cocente qualora si pensi che la fantomatica condizione di pre-dissesto è stata collegata al destino lavorativo dei precari in forza al Comune di Ficarra. 

Il Sindaco di Ficarra

Basilio Ridolfo”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close