sanfilippo

C Naz., belle vittorie per San Filippo ed F.P. Sport, sconfitta Milazzo

sanfilippo

San Filippo del Mela – Vince e convince il Cocuzza Basket, che batte a domicilio il Green Basket Palermo nell’anticipo di sabato sera valido per la 12a giornata del campionato di Serie C Nazionale. Sempre di sabato, sconfitta invece per il Minibasket Milazzo, che cade ad Acireale. Domenica arriva la terza vittoria in stagione dell’F.P. Sport contro Crotone.

Quarta vittoria in campionato per San Filippo, che al Palazzetto dello Sport “Peppino Cocuzza” sconfigge il Green Basket con il punteggio di 78-73. Padroni di casa che partono subito forte con un Pandolfi ispiratissimo e sono avanti 24-16 dopo 10′; reazione palermitana nel secondo quarto con Lombardo e Calò sugli scudi e primo tempo che termina 41-39 per il Cocuzza. Alla ripresa dei giochi nuovo strappo della squadra di coach Romeo, che si riporta sul +6 con le bombe di Paggi, Luzza e Laganà, ma Palermo non molla e nell’ultimo periodo torna a farsi sotto e con le triple di Gullo, Calò (2) e Bontempo firma il sorpasso sul 68-69 al 35′. Pronta la reazione dei locali con Paggi che segna l’immediato controsorpasso al 37′ e Pandolfi che mette il canestro del +3 a 1′ dalla fine. Palermo sbaglia con Gullo e Bontempo e Laganà può segnare in tranquillità i due liberi della staffa che fissano il punteggio finale sul 78-73. Top scorer dell’incontro è Pandolfi con 25 punti, seguito a ruota da Paggi con 20, a cui aggiunge anche 8 rimbalzi e 7 assist. Doppie-doppie per Luzza e Laganà, 18+12 rimbalzi il primo, 11+11 il secondo. Al Green Palermo non bastano i 23 punti di Lombardo con 5/7 da tre punti, ne i 22 di Calò; bene anche Bontempo con 15 punti entrando dalla panchina.

Terza sconfitta consecutiva per il MiniBasket Milazzo, che viene battuto ad Acireale 79-71. Gara che svolta decisamente nel terzo quarto, dopo che il primo tempo era terminato 29-32 per la squadra di coach Fiasconaro: parziale di 29-15 per i padroni di casa che porta Acireale sul+11 dopo 30′. Nel finale Milazzo prova a ribaltare l’andamento della gara, arriva anche a -2 con il solito Rath, ma Arcidiacono e Abramo riportano Acireale a distanza di sicurezza. Milazzo resta dunque a quota 6 punti, 2 in più del fanalino di coda Ragusa. Per i mamertini buone le prove di Rath e Li Vecchi, 15 punti per entrambi.

F.P. Sport Messina che con la vittoria di questo pomeriggio contro Crotone, arrivata con il punteggio di 82-75, agguanta in classifica proprio Milazzo a 6 punti. Gara controllata per 40′ dalla squadra di coach Paladina, che nel primo quarto era già avanti 28-19, aumentando il vantaggio alla fine del primo tempo sul 45-34. Nel terzo periodo mini rimonta degli ospiti che tornano a farsi sotto sino al -5, ma nel quarto periodo Cavalieri & Co. non perdono la calma e riescono a portare a casa la posta in palio. 25 punti e 10 rimbalzi per il solito Cavalieri, 20 per Campi, 7 e 14 rimbalzi per Sabarese.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close