bernadettegrasso

Grasso, solidarietà a Crocetta ed Antoci

bernadettegrasso
Capri Leone –
Solidarietà è stata espressa dall’amministrazione caprileonese, guidata dal primo cittadino l’On. Bernardette Grasso, al presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta e al presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci, per la violenta intimidazione subita. “Nessun tentennamento di fronte alla violenza ed alle minacce -commenta la Grasso- esprimo la mia incondizionata solidarietà al Presidente del Parco dei Nebrodi, Giuseppe Antoci ed al Presidente della Regione, Rosario Crocetta cui è stata inoltrata una lettera dal contenuto altamente intimidatorio. Sono convinta che, unitamente alle indagini volte a far luce sull’episodio, non vi possa essere alcun indugio di tutte le forze politiche e sociali nel respingere ogni  tentativo di condizionamento.”

Crocetta ed Antoci, ricordiamo, hanno ricevuto una lettera contenente minacce di morte, recapitata negli uffici del Parco dei Nebrodi, «ne avete per poco, tu e Crocetta morirete scannati», c’è scritto nella missiva che è adesso al vaglio della polizia scientifica. Per il presidente Crocetta, dietro le minacce “c’è una mafia selvaggia e feroce, pronta a sparare”. Il governatore è convinto infatti di avere toccato gli interessi di “alcune famiglie mafiose che – dichiara all’ANSA – affittano per quattro soldi a ettaro terreni pubblici fingendo di utilizzarli a pascolo ma la cui unica finalità in realtà è quella di incassare soltanto i contributi pubblici”. “Abbiamo tolto già alcuni terreni nella zona dei Nebrodi ai mafiosi – spiega ancora Crocetta – e il presidente del Parco aveva ricevuto diverse intimidazioni, adesso stanno cercando di alzare il tiro. Chiederò alla magistratura di indagare – prosegue – ed estenderò la mia denuncia anche ad altre Procure. Alla Regione faremo una indagine su tutti i terreni pubblici destinati a pascolo per porre fine al furto da parte delle famiglie mafiose di beni pubblici”. E avverte infine: “Ad ogni minaccia seguiranno provvedimenti duri, toglieremo i terreni alla mafia del pascolo”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close