torino barc

Barcellona sconfitta con onore a Torino per 82-77

torino barc

Barcellona – Perde con onore la Sigma Basket Barcellona, sconfitta a Torino con il punteggio di 82-77. Una gara combattuta e decisa negli ultimi istanti, con Barcellona che ha tirato per due volte per il pareggio, ma che ha fallito prima con Spizzichini e poi con Maresca. Perdichizzi può comunque essere soddisfatto per la prova dei suoi, che hanno tenuto testa per 40′ in casa di una delle pretendenti al salto di categoria.

Buona la partenza degli uomini di Perdichizzi che con Shepherd e Da Ros sugli scudi si portano sul 17-21 dopo la prima frazione di gioco. Nel secondo quarto Torino recupera con Lewis, che segna il 25 pari dall’arco dei 6.75, ma Barcellona non si lascia impressionare e con un gioco da tre punti di Maresca e una bella combinazione Kelley-Garri firma un 5-0 lampo. L’ex Fantoni soffia sul collo di Barcellona appoggiando il -1 e ancora Maresca con il tiro pesante e Kelley con un canestro impossibile riportano il punteggio sul 32-38 del 17’. Kelley è imprendibile per la difesa di coach Bechi, Torino si affida al connazionale Berry che dalla lunetta fissa il punteggio dell’intervallo lungo sul 38-45.

Alla ripresa dei giochi parziale di 6-0 iniziale per Torino che torna subito a -1, Shepherd e Garri rispondono con 2 canestri in fila, ma i torinesi hanno qualcosa in più e prima Rosselli impatta a quota 49 e successivamente Lewis firma la tripla del sorpasso sul 54-53. Garri e Kelley ribaltano nuovamente il comando della partita, ma i canestri di Giachetti e Gergati mandano Torino in vantaggio all’ultimo riposo con il punteggio di 60-59.

Parte forte Barcellona nell’ultima frazione: Shepherd e Kelley producono il parziale che costringe Bechi al timeout sul 60-66 del 32’. Lewis sfrutta la sua velocità segnando in penetrazione il -4, ma Shepherd a segna la tripla del 64-71 con poco più di 4’ da giocare. Poi un blackout offensivo e difensivo di un minuto circa per la squadra di Perdichizzi porta Torino al +1 con un canestro e fallo dell’ex Fantoni. Maresca e Giachetti segnano lasciando invariato il distacco, Berry colpisce dall’arco per il 77-73 che pesa non poco sull’economia della partita e dà il vantaggio decisivo alla Manital; Barcellona non demorde, Garri dalla lunetta riporta a -2 i suoi, Giachetti trova due punti in penetrazione, e sul ribaltamento ma è Da Ros a concludere a canestro per il nuovo -2. I giallorossi hanno la palla del pareggio ma Spizzichini sbaglia la conclusione e sul rimbalzo si getta Gergati che subisce il fallo sistematico di Barcellona: dalla lunetta l’esterno torinese segna un solo libero, Perdichizzi chiama timeout e sulla rimessa, con 10” da giocare, Maresca sbaglia nuovamente la tripla della possibile. Giachetti dalla lunetta chiude la partita con i due tiri liberi dell’82-77.

Sconfitta che può dare dispiacere alla squadra di Perdichizzi per come è maturata, dato che a 4′ dalla fine sembrava ancora in controllo, ma che può essere comunque un’iniezione di fiducia per i giallorossi che hanno tenuto testa ad una delle squadre più forti del campionato di Legadue. Prossimo appuntamento per Barcellona domenica prossima in casa contro Biella.

Manital PMS Torino – Basket Barcellona 82-77 (17-21; 38-45; 60-59)

Barcellona: Kelley 15, Marchetti, Spizzichini, Fiorito, Maresca 14, Leonzio ne, Shepherd 20, Garri 17, Borra, Da Ros 11. All. Perdichizzi.

Torino: Rauti ne, Giachetti 16, Fantoni 18, Fiore ne, Lewis 11, Viglianisi 3, Berry 12, Vangelov 4, Rosselli 12, Gergati 6, Pichi ne. All. Bechi. Ass. Comazzi, De Benedetto.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close