Costa Kama

Primo tempo d’autore per la Costa, Siracusa battuta 76-60

Costa Kama

Capo d’Orlando – Basta un tempo all’Irritec Costa d’Orlando per aver ragione di una Kama Italia Siracusa volenterosa ma con poche armi a disposizione per rispondere alle bocche da fuoco biancorosse. 76-60 il punteggio finale al “PalaValenti” in favore dei paladini, che salgono a quota 16 punti in graduatoria con otto vittorie e una sola sconfitta dopo dieci turni del torneo di C Nazionale (un turno di riposo).

Il primo quarto è terreno latino. La coppia Rodriguez-Dominguez domina il parquet orlandino, mettendo in seria difficoltà la difesa ospite. Il centro dominicano ne scrive 12, il playmaker argentino 7, Costa subito in controllo. Per i biancoverdi di coach Bordieri risponde il solo Agosta con 8 punti. Al primo mini-riposo i paladini sono quindi avanti 25-16.

Nel secondo quarto sale in cattedra uno stratosferico Sgrò. L’ala di Capo d’Orlando realizza un perfetto 7/7 dal campo, collezionando 15 punti in 10’ di azione nel periodo. Poche le contromisure dei siracusani, che passivamente affondano fino all’intervallo lungo, 53-31 Costa d’Orlando.

Nella ripresa, con la partita già in ghiaccio, la Kama ha un sussulto e riesce a riportarsi sotto i 20 punti di scarto. L’incontro è oramai pura accademia ma l’Irritec Costa d’Orlando ha il merito di non abbassare la propria intensità difensiva, riuscendo a mantenere a distanza di sicurezza gli ospiti e ricacciando lontanissimo Marisi e compagni. Alla fine del terzo parziale, il tabellone recita 68-42 Costa.

Nell’ultimo periodo il ritmo del match si abbassa inevitabilmente. I ragazzi di coach Condello, anche se con qualche difficoltà a causa di un calo di concentrazione, gestiscono il vantaggio e conquistano i due punti vincendo 76-60. MVP della partita sono Sgrò e Rodriguez a pari-merito. Il primo realizza 17 punti tirando un ottimo 8/9 dal campo, il secondo mette a referto una doppia doppia segnando 14 punti e tirando giù 11 carambole. Menzione d’onore per Antonio Fazio che sfiora la tripla doppia: 8 punti, 9 rimbalzi e 9 assist per la guardia biancorossa.

Per la Costa arriva dunque un’altra grande vittoria, la settima in fila in campionato, con il “PalaValenti” ancora immacolato a livello di record. La settimana prossima è in programma il big match tra Cefalù e Costa d’Orlando in terra cefaludese. Sarà un nuovo, probante test per misurare il valore ad alti livelli di una formazione che sta già stupendo.

Irritec Costa d’Orlando-Kama Italia Siracusa 76-60

Irritec Costa d’Orlando: Micale, Sgrò 17, Vazzana 10, Fazio 8, Dominguez 16, Marinello, Rodriguez 14, De Lise 9, Galipò, Antinori 2. Coach: Giuseppe Condello.

Kama Italia Siracusa: Bonaiuto 10, Messina 3, Carbone 2, Marisi 5, Ferraro 2, Alescio 5, Saraceno, Grasso 9, Garozzo 5, Agosta 19. Coach: Luigi Bordieri.

Parziali: 26-15; 53-31; 68-42; 76-60.

Arbitri: Calogero Sarda di Piazza Armerina e Silvia Noto di Palermo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close