gioiosa

L’Amministrazione vacilla: non approvato il Bilancio

gioiosa

Bilancio non approvato. Questo il resoconto della seduta consiliare di ieri a Gioiosa Marea. Una situazione politica che vacilla e che fa presagire il lento sfaldamento dell’aministrazione guidata da Eduardo Spinella.

Dopo il consigliere Rosy Di Nardo, dichiaratasi indipendente oltre un anno fa, anche il consigliere Giusy Pizzo era uscita dalla maggioranza dopo che Teodoro Lamonica, ex vicesindaco, era stato sollevato dall’incarico.

Il colpo di scena della serata di ieri è stata l’astensione del Presidente del Consiglio, Gabriele Buttò,astenutosi dal voto e sancendo, di fatto, una netat separazione col sindaco Spinella e col suo entourage.

Astenuti anche i quattro consiglieri di opposizione (assente Salmeri), Giusy Pizzo e Rosy Di Nardo, quindi con 7 voti favorevoli e 7 astenuti il bilancio previsionale 2014 non può essere approvato.

Un presagio che era nell’aria da qualche tempo e che ora si trasforma in una vera e propria crisi politica dell’Amministrazione, ancora a poco più di metà del mandato elettorale.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close