cannavo

Il Rocca torna a vincere

cannavo

Capri Leone – Torna a vincere il Rocca, ma con grande fatica. Dopo due pareggi per uno a uno,solo nei minuti finali, grazie a Russo, è riuscita a scongiurare il terzo pari consecutivo con lo stesso risultato. Partita sotto tono della capolista contro la Ciappazzi, che per quanto visto non merita l’attuale posizione in classifica. Ancora fuori Mento per il Rocca, negli ospiti manca il trascinatore Leone. Poco gioco nei primi quindici minuti, ma alla prima sortita offensiva la Ciappazzi trova il gol del vantaggio. Perdichizzi è ingenuo su Pino in area di rigore, l’attaccante è sgambettato e cade a terra. Calcio di rigore netto, realizzato dallo stesso n.9 con una bordata che incoccia la traversa prima di entrare in rete. La reazione del Rocca è nel colpo di testa di Milìa che Crisafulli alza sopra la traversa con un bel colpo di reni. La capolista attacca ma trova la compattezza di squadra della Ciappazzi, che blocca tutte le azioni centralmente. Sulle fasce c’è sempre un tocco di troppo che facilita il rinvio della difesa. Al 33’ Lucarelli guadagna una punizione dal limite. Cannavò con una splendida punizione aggira la barriera e lascia di sasso Crisafulli. Il pareggio toglie un po’ di ansia al Rocca, che però non cambia passo ed il primo tempo si chiude sul pari. Nella ripresa ci si aspetta la fame rabbiosa di vittoria del Rocca. Gli unici a trovare qualche spiraglio sono Cannavò e Lucarelli con le conclusioni dal limite fuori di poco. La Ciappazzi alza il muro difensivo, spazi limitati che la capolista, troppa lenta, non riesce mai a sfruttare. Girandola di cambi e gioco spezzettato ad arte e quando sembrava chiudersi la contesa sul pari ci pensa Mario Russo. Sulla destra il difensore da un paio di minuti stava provando a creare superiorità numerica. Al 42’ palla al piede supera un avversario che lo sbilancia, il gioco continua su Lucarelli, che dialoga con il compagno: dentro l’area Mario Russo lascia partire il bolide che regala la vittoria al Rocca.

Abbiamo giocato una gara sotto tono – dice Mr. Ferrara – la rete della vittoria è arrivata solo alla fine, ma le partite per fortuna ormai durano 95 minuti. Adesso ci prepariamo per la partita di domenica prossima. Abbiamo recuperato Triolo, speriamo di avere disponibile Mento, ma non faremo inutili forzature.  

 

Rocca di Capri Leone – Ciappazzi  2- 1

Marcatori: 15’ rig. Pino (C), 33’ Cannavò (R), 86’Russo (R)

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close