TUDISCO

ARO, c’è il via libera del Consiglio Comunale. Soddisfatto il Sindaco Tudisca

TUDISCO

 

Tusa – Il Consiglio Comunale di Tusa nella seduta del 12 novembre ha deliberato la costituzione dell’Ambito di Raccolta Ottimale (ARO) ed  il Piano di intervento per l’organizzazione del servizio di spazzamento, raccolta e trasporto rifiuti che vedrà il Comune di Tusa gestire il servizio in assoluta autonomia all’interno della nuova SRR Nebrodi.

La delibera proposta dall’amministrazione, ai sensi della L. 9/2010 e delle successive  circolari e direttive, ha previsto oltre il servizio porta a porta per la raccolta dei rifiuti, già utilizzato con ottimi risultati (35 % di raccolta differenziata) nel comune alesino, anche la realizzazione della prima compostiera di comunità della Sicilia per lo smaltimento della frazione organica. Tale ambito di raccolta ottimale proposto risulta essere coincidente con il territorio comunale di Tusa

Molto soddisfatto il Sindaco – Angelo Tudisca – che nell’intervento effettuato in Consiglio Comunale ha evidenziato come il Comune di Tusa ha proposto un innovativo metodo di gestione dei rifiuti prevedendo nel piano di intervento una compostiera di comunità che consentirà di abbattere i costi di trasporto e smaltimento della frazione organica, un’impiantistica semplificata con possibilità di sconto per i cittadini virtuosi, la definizione delle convenzioni RAEE e CONAI, l’avvio di una campagna di sensibilizzazione, fornitura di sacchetti e bidoncini.

La scelta amministrativa verrà illustrata  sabato 15 alle ore 17.30 nell’assemblea pubblica che si terrà presso l’Oratorio di Tusa, durante la quale il primo cittadino esporrà la relazione annuale.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close