IMG_20140329_111439176evid

Un progetto pilota di manutenzione del territorio diventa decreto

IMG_20141103_162033925

Sinagra – Lunedì 3 novembre nell’aula consiliare del Comune di Sinagra è stato presentato in conferenza stampa il progetto pilota riguardante l’intervento di pulizia dell’asta Torrente Sinagra e/o Fiumara Naso per prevenzione del rischio idrogeologico. Approvato e sostenuto da maggioranza e minoranza comunale, l’iter di questo progetto parte a dicembre 2013. Dopo lo stop dovuto al cambio di tre assessori al territorio, a gennaio 2014 viene indetta la conferenza di servizi alla quale partecipano alcuni degli Enti chiamati.
Il progetto si basa sulla formula della compensazione: la ditta a cui vengono affidati i lavori di pulitura del torrente provvederà a togliere arbusti e alberi, e al posto del pagamento per la prestazione effettuata si terrà il materiale da utilizzare in azienda.
‹‹ Data le condizioni di pericolosità in cui versa il fiume, in particolare nella zona del torrente Immillaro – ha spiegato il sindaco Vincenza Maccora – si è pensato di affidare la somma di € 17.500,00, che serviva in precedenza per la fornitura di gasolio per l’ESA ottenendo il taglio della vegetazione ma il trasporto dei rifiuti era affidato a terzi, alla ditta “Salpietro Gino” per l’effettuazione di prestazioni di Nolo a Caldo di macchine operatrici per l’importo complessivo di € 16.500,00 più IVA. E affidare i lavori di pulitura e manutenzione straordinaria alla ditta “CALEG S.R.L.”, con attività di trasformazione pellet a Sinagra, ricorrendo all’istituto della compensazione con un risparmio, su preventivo stimato di € 10.000,00››.
Il progetto è approdato a Palermo dove è stato convertito in Decreto n. 934 del 21.10.2014 dal Dirigente Generale dell’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente. Il provvedimento autorizza i lavori di manutenzione nel demanio idrico fluviale L’iniziativa, promossa anche dal presidente del Parco de Nebrodi Antoci, per la novità della formula attuativa può essere un ottimo strumento per le tutte le amministrazioni locali che si ritrovano nelle medesime situazioni, chiamate a fronteggiare la tutela dei corsi fluviali che spesso ricadono anche nei territori di altri Enti.

IMG_20140329_111439176evid

I lavori, assieme ai volontari della protezione civile impegnati da luglio 2012 nella manutenzione del torrente Sinagra, si svolgeranno nelle giornate di venerdì 7 e sabato 8 novembre.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close