foto 2

Volley Brolo, esordio no

foto 2

Brolo – Non inizia nel migliore dei modi l’avventura del Volley Brolo di coach Giuseppe Romeo nel campionato di B1 2014/2015. Nella prima giornata del torneo, la squadra brolese cede il passo alla Fresco Rinascita Lagonegro per 0-3 (foto Pidonti). Punteggio punitivo per i biancoblù, che nei primi due set hanno dato filo da torcere agli ospiti.

Nel primo set, a gara inizia bene per i padroni di casa e tutti i meccanismi d’attacco e di difesa studiati in allenamento sono realizzati in campo nel migliore dei modi e in un batter d’occhio il risultato arride ai padroni di casa. La buona ricezione permette al regista di smistare un buon gioco e l’opposto Di Fino e le bande Riccardo Garofalo e Luciano Azzarà mettono palle pesanti a terra. Al secondo time-out tecnico, con il risultato sul 16-10, il tecnico lucano Bosco riesce a trovare le contromisure giuste per tentare di recuperare il gap. Le nuove strategie funzionano mettendo in crisi la ricezione siciliana e si arriva a fine set alla pari. La maggiore freddezza dei lucani determina la vittoria di Lagonegro per 22-25.

Il secondo set comincia con l’identico andamento del precedente tanto, che si arriva al secondo time-out tecnico sul 16-12. Come in un film già visto, però, i brolesi perdono nuovamente le certezze acquisite e cedono anche questo set per 23-25.

Nel terzo set, sul 2 a 0, i siciliani perdono lucidità e sicurezza non riuscendo a tenere il passo del Lagonegro. Il set scorre velocemente e la vittoria per 16-25 dei Lucani determina la fine della gara.

Nelle fila del Lagonegro da apprezzare la buona prova dell’opposto Jonathan Toma, nonostante sia sceso in campo febbricitante, e da applausi la prestazione di Riccardo Valla, atleta di scuola Macerata, che si è contraddistinto in ricezione, in attacco e a muro.

Nonostante la sconfitta in casa brolese buone le prove di Antonello Di Fino e Riccardo Garofalo.

Ottimo arbitraggio da parte dei Sig. Vincenzo Emma e Claudio Spartà.

Elettrosud Volley Brolo-Fresco Rinascita Lagonegro 0-3 (22-25; 23-25; 16-25)

Elettrosud Volley Brolo: Colloca 1, Azzarà 7, Scaffidi, Mirenda, Garofalo 11, Di Fino 22, Di Luca, Calabro’ 5, Vitanza 1, Ruggeri (L), Bonina 4. All. Giuseppe Romeo

Fresco Rinascita Lagonegro: Maio, Fortunato (L), Turano 11, Maiorana, Salomone, Parisi 1, Toma 15, Mille 6, Cubito 9, Valla 9, Benedetto 9, Peluso. All. Pasquale Bosco

1° Arbitro Vincenzo Emma di Petraperzia

2° Arbitro Claudio Spartà di Catania

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close