SuperPippo

Rimonta Igea, sospesa Città di Sant’Agata-Mamertina

SuperPippo

Barcellona P. G. – Si è completato ieri il quinto turno nei campionati di Eccellenza e Promozione, dopo i tanti anticipi che hanno coinvolto in particolare il secondo torneo dilettantistico regionale. In Eccellenza, va all’Igea Virtus il derby con il Milazzo, mentre Città di Messina-Giarre viene sospesa per impraticabilità del campo poco dopo la mezz’ora di gioco. Stessa sorte, in Promozione, è toccata a Città di Sant’Agata-Mamertina, 0-0 invece tra Merì e Santangiolese.

Partiamo dal Girone B di Eccellenza, dove per la quinta giornata si gioca Igea Virtus Barcellona-Milazzo, derby di alta quota che vede le due formazioni appaiate in testa alla classifica. Davanti ad un “D’Alcontres” ornato a festa, sono gli ospiti a trovare per primi la via della rete con Parisi al 4′. Il difensore sfrutta una punizione di Alosi e con un bel destro fa secco Galipò per il vantaggio mamertino. L’Igea non ci sta e al 18′ perviene al pari con il giovane Di Salvo, abile in mischia a trafiggere Di Dio. La partita prende la piega giallorossa al 34′, quando proprio Parisi viene espulso per doppia ammonizione in seguito ad un presunto fallo di mano. L’Igea ci crede e al 1′ della ripresa Crinò (foto Lenzo) beffa Di Dio con un bel colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Poco dopo ancora Crinò sfiora la doppietta personale con un bel tiro a giro che finisce fuori di pochissimo. Nonostante l’inferiorità numerica, i milazzesi non demordono e D’Anna sfiora l’incrocio dei pali con una bordata dalla distanza che non ha fortuna. Inizia quindi lo show di Di Dio, che nega il gol prima a Genovese e poi a Di Salvo con un paio di prodezze che tengono a galla gli ospiti. Mister Alacqua, nel frattempo espulso, butta nella mischia Frisenda e Camarda, i rossoblù danno il tutto per tutto nel finale ma l’imprecisione di Impalà e un buon Galipò condannano i mamertini alla sconfitta. Finisce 2-1 per i barcellonesi di mister La Spada, che volano così al primo posto in classifica in solitaria con 13 punti dopo cinque giornate. Città di Messina-Giarre, intanto, viene sospesa al 32′ per impraticabilità del campo. I giallorossi messinesi conducevano l’incontro per 1-0 grazie alla rete di Mastroieni.

Sospesa per lo stesso motivo Città di Sant’Agata-Mamertina, partita valida per la quinta giornata del torneo di Promozione Girone B. Dura solo 15′ un derby condizionato da maltempo e infido terreno di gioco. La gara è stata interrotta sullo 0-0. 0-0 è anche il risultato finale tra Merì e Santangiolese, con i ragazzi di mister Palmeri che, dopo un avvio di stagione complesso, ritrovano la consueta solidità difensiva e portano a casa un punto sul difficile campo dei padroni di casa, la settimana scorsa addirittura corsari a Rocca di Capri Leone.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close