Patrizio 2

Lo sport orlandino sul tetto del mondo

Patrizio 2
Capo d’Orlando –
Eccellente prestazione degli atleti della palestra “White Tiger” al Mondiale WAKO 2014 di Kickboxing. La competizione iridata che si è svolta al 105 Stadium di Rimini, ha visto la presenza di 60 nazioni con 2056 giovani atleti. Tre i portacolori della palestra Orlandina che sotto la sapiente direzione del maestro Patrizio Calà, hanno conquistato un oro ed un argento: Chiara Ferrarotto, Leandro Causerano e Ruben Borrello, hanno gareggiato nella specialità Kick Light Junior e Cadetti.

Patrizio 3

Chiara Ferrarotto si è laureata campionessa mondiale nella – 50 kg, battendo in una bellissima e combattuta finale Elena Cardoni. Chiara (campionessa europea in carica), ha  dimostrato un pizzico di esperienza in più della rivale che in semifinale aveva battuto una forte atleta russa.

Medaglia d’argento per Leandro Causerano nella – 69 kg, sconfitto in finale dal francese Bonio Vito-Lorenzo.

Grande soddisfazione è stata espressa dall’Assessore allo sport Rosario Milone: “Ancora una volta il sapiente lavoro del maestro Patrizio Calà ha dato i suoi frutti, testimone di ciò, gli ottimi risultato che a livello internazionale gli atleti della Palestra White Tiger stanno conquistando. Le medaglie di Rimini, sono infatti solamente le ultime in ordine di tempo. Riconoscimenti prestigiosi che sono certo avranno un seguito. Capo d’Orlando è sul tetto del mondo grazie a Chiara, Leandro e Ruben, ma grazie soprattutto per i venti anni di attività della White Tiger che non solo conquista titoli sportivi ma ha anche un importante ruolo sociale”.

Patrizio 1

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close