capizzi 2

Il tartufo tra i sapori d’autunno

capizzi 2
Capizzi –
 Si inaugura tra poco la seconda  edizione della manifestazione denominata “Il tartufo tra i sapori d’autunno” che si svolgerà nei giorni 18, sabato, e 19, domenica, ottobre e vede come protagonista questo prezioso fungo ipogeo.In programma mostre dedicate al tartufo e ai funghi del territorio, visite guidate, concorsi, laboratori e ovviamente degustazioni, vendite ed eventi collaterali.

Nello specifico sono previsti i seguenti appuntamenti: il 18, alle ore 10:00, apertura della mostra-mercato dei sapori d’autunno con degustazione e vendita dei prodotti tipici, anche autunnali, di Capizzi; alle ore 11:00, inaugurazione della seconda Mostra micologica con esposizione di funghi epigei ed ipogei spontanei, scientificamente determinati; alle 12:00, apertura mostra, durante la quale gli scultori “Arte e Cucina Enna” realizzeranno sculture vegetali; la giornata sarà allietata dalla presenza di un gruppo folkloristico; un gruppo musicale chiuderà la serata. La mostra continuerà anche il 19, a partire dalle ore 9:00, con un’escursione nel cuore dei Nebrodi: sarà possibile percorrere il sentiero dei carbonai (lungo il quale viene ricostruito il procedimento per la produzione di carbone)  e visitare l’affascinante paesaggio del bosco della tassita. Dalle 10:00 e fino in tarda serata proseguiranno la mostra-mercato dei prodotti locali e le mostre dei funghi e delle sculture vegetali. Nel pomeriggio l’esibizione di un altro gruppo folk e, infine, in serata, un gruppo musicale chiuderà la manifestazione.

Insomma un evento da non perdere, non solo per chi ama il tartufo e la buona cucina, ma anche per chi desidera scoprire un territorio ricco di risorse ambientali e culturali. Con l’occasione i visitatori avranno modo di vedere un territorio ricco di bellezze storico-artistiche e paesaggistiche, oltre che tradizioni popolari e artigianali, tutte da scoprire e, soprattutto, da gustare. L’obiettivo  è quello di incentivare sinergie per valorizzare le risorse locali, creando quel valore aggiunto che è rappresentato dal sistema di rete, nonché di soggetti pubblici e privati, funzionale a creare, attraverso il tartufo, un legame con la storia, le tradizioni e l’ambiente.

capizzi

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close