indipendenza capo 01

Per il 90esimo anniversario autonomia il porto?

indipendenza capo 01
Capo d’Orlando
– Si è svolta sabato mattina la celebrazione dell’89° anniversario dell’autonomia del Comune di Capo d’Orlando. Nel suo discorso il Sindaco Enzo Sindoni ha spaziato da Caronia a Milazzo ma si è soffermato anche sullo sblocco dell’ultimo ostacolo per la realizzazione del porto orlandino. Secondo il primo cittadino, infatti, è stato definitivamente sbloccato anche alla regione l’iter che prevede la concessione dei 20 milioni di euro di finanziamento pubblico per la realizzazione dell’opera. Il 2015, quindi, anno del novantesimo anniversario dell’indipendenza dal Comune di Naso, Capo d’Orlando potrebbe farsi uno straordinario regalo.

indipendenza capo 02

Tornando ai festeggiamenti per l’autonomia di paladina la banda cittadina ha introdotto la deposizione delle corone di alloro ai monumenti dei tre uomini che ne sono stati gli artefici. I busti collocati in Villa Europa e quello della villetta in Via Francesco Crispi di Ernesto Mancari, tra i principali padri dell’autonomia e poi anche Commissario prefettizio. Proprio qui i discorsi degli intervenuti alla celebrazione e tra questi anche quelli di Giacomo Miracola e del Presidente della Fondazione Villa Piccolo avvocato Giuseppe Benedetto. Insieme hanno tracciato i passi più importanti della nascita di una collaborazione che ha fatto riscoprire agli orlandini un patrimonio praticamente sconosciuto.

indipendenza capo 04

A seguire il Sindaco di Capo d’Orlando ha voluto sottolineare l’importanza di tale collaborazione tra i due Enti annunciando una decisione storica. Tutte le scuole elementari del Comune hanno l’obbligo, almeno una volta l’anno, di portare gli alunni a Villa Piccolo. Ottima soluzione per far conoscere un patrimonio che lo scorso anno era assolutamente sconosciuto dal 55% dei bambini orlandini.

Ma Enzo Sindoni si è voluto soffermare anche sul disagio che stanno attraversando numerose famiglie di Canneto di Caronia e sull’incendio che proprio quella notte divampò alla raffineria di Milazzo.

A conclusione del suo intervento il Sindaco ha anche annunciato che proprio nella giornata di venerdì 26 settembre la Regione Sicilia ha sbloccato l’ultimo ostacolo burocratico per lo sblocco definitivo, l’ennesimo a dire il vero, del finanziamento pubblico di 20milioni di euro che si associano a quelli previsti del privato aggiudicatario del Project Financing. La commissione europea, come ricorderete, aveva dato il bene stare al finanziamento pubblico quasi un anno fa, e precisamente alla vigilia del Natale 2013. C’è voluto un altro anno per cercare di far cominciare i lavori che, allo stato, non sono ancora partiti.

I novanta anni del Comune di Capo d’Orlando potrebbero portare un bel regalo alla comunità nell’augurio che i rinvii burocratici si siano fermati all’anniversario degli 89 anni.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close