brolo

Dissesto e bilancio, altre due settimane di tempo per gli ispettori

brolo

Brolo – Nella giornata di ieri Carmelo Messina e Angelo Sajeva, i due funzionari ispettivi che l’assessorato agli Enti Locali della Regione Siciliana ha incaricato per effettuare un accertamento contabile presso il comune di Brolo, sono tornati nel comune messinese.

Scopo della visita degli ispettori è stato l’incontro con il nuovo revisore dei conti, il dottor Piero Ferrante, con lo staff della “nuova” ragioneria dell’ente e con il ragioniere Filippo Conti, l’esperto contabile che segue questo difficile passaggio di transizione dell’ufficio finanziario comunale.

«L’incontro si è svolto in clima sereno e collaborativo – ha dichiarato Irene Ricciardello, sindaco di Brolo –. Gli ispettori hanno ritirato i documenti ed effettuato delle verifiche, incontrando anche alcuni funzionari del comune, soffermandosi su alcune situazione legate anche ai contributi previdenziali. Ovviamente mancano dei riscontri che dovevano fornire il responsabile dell’area affari generali e quello di ragioneria, forzatamente assenti, ma gli uffici stanno ricostruendo diverse situazioni che forniranno, insieme ad alcune analisi finanziarie e dei flussi economici che oggi gli ispettori hanno ulteriormente richiesto, agli ispettori stessi quando questi ultimi ritorneranno».

Ancora qualche settimana, dunque, prima di scoprire l’esito dell’accertamento contabile svolto dai due ispettori.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close