PerBrolo-300x300

Il gruppo consiliare “Per Brolo” chiede maggior trasparenza

PerBrolo-300x300

Brolo – Ancora polemiche tra opposizione e maggioranza in quel di Brolo. Il gruppo consiliare “Per Brolo” ha infatti diramato un comunicato, accusando la maggioranza di poca trasparenza. Di seguito la nota stampa del gruppo.

“Da consiglieri di opposizione, il Sindaco, il Vicesindaco ed il Presidente del Consiglio erano soliti inveire contro la maggioranza tutte le volte in cui non fosse prevista la diretta streaming del Consiglio Comunale.

Non solo! Il tema trasparenza è stato uno dei profili programmatici sui quali gli attuali amministratori si sono maggiormente soffermati in campagna elettorale.

Oggi cosa succede?

Proprio quando il Consiglio Comunale è chiamato a dibattere temi delicatissimi come quello dei tributi comunali (IMU, TASI e TARI) ed a discutere una importantissima mozione della minoranza sulle anticipazioni per far fronte ai debiti del Comune (con scadenza imminente il prossimo 15 settembre) il Civico consesso non soltanto viene convocato di mattina, al fine di impedire alla maggior parte dei cittadini, impegnati col lavoro, di poter assistere al dibattito, ma non viene neppure predisposta la diretta (o la registrata) streaming della seduta consiliare.

A ciò si aggiunga che non è stata convocata neppure la conferenza dei Capigruppo per dibattere i temi posti all’ordine del giorno.

La domanda che i cittadini si pongono allora è la seguente:

TraspariAMO? Ad intermittenza!

 Il gruppo di minoranza consiliare “Per Brolo””.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close