Cairoli.jump.07

Tony Cairoli, sul trono del campione c’è sempre lui

Cairoli.jump.07

Patti – Tony Cairoli, in sella alla sua moto, viaggia ormai nella leggenda del motocross. Il re incontrastato della categoria regina coglie il sesto trionfo consecutivo nella MXGP, classe regina, a cui si aggiungono i due titoli della MX2. Il 29enne pilota di Patti, alfiere del team KTM Red Bull, con questo successo accorcia ulteriormente il gap sul belga Stefan Everts, pilota più titolato della storia del motocross con 10 trionfi. La vittoria del campionato è stata dedicata al padre, deceduto il 14 maggio scorso. Benedetto  infatti seguiva il figlio nelle gare sin da quando era bambino, ma nonostante il grande dolore Tony Cairoli ha proseguito  la scia vincente, dimostrando sempre una superiorità schiacciante sugli avversari. Solo Jeremy Van Horebeek, è stato  in grado di reggere il ritmo del fenomeno di Patti, ma si è dovuto arrendere davanti alla regolarità del numero 222 che ha ottenuto ben 15 vittorie (5 doppiette) in 16 round. La sensazione è che  Tony Cairoli, adesso, voglia superare ogni record nella disciplina. Non più per inseguire un mito, ma per amore verso uno sport che lo ha reso leggendario. Per un come lui otto volte campione del mondo possono non bastare.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close