capo d'orlando 3

Turismo da record. I dati dalla raccolta dei rifiuti

capo d'orlando 3
Capo d’Orlando –
 Il concetto è semplice. Più affidabile verificare le presenze a Capo d’Orlando calcolando la raccolta di spazzatura che affidarsi ai dati raccolti mensilmente dal Servizio Turistico. Questo il pensiero del Sindaco Enzo Sindoni. Il calcolo sembra più efficace così ma non certo per mancanza del Servizio Turistico Regionale che purtroppo deve fare i conti con operatori del settore che non comunicano da sempre le presenze e chi non lo fa più.

“Non è necessario attendere i dati per affermare che agosto 2014 rappresenta il mese record nelle presenze turistiche dell’estate Orlandina”. La dichiarazione del Sindaco Enzo Sindoni che continua così a commentare le presenze turistiche nei mesi di luglio ed agosto: “Il dato oggettivo è determinato dalla spazzatura prodotta per l’intero mese. Giornalmente abbiamo raccolto oltre 40.000 kg, con un picco di 57.000 kg il 17 agosto. I dati ufficiali dell’A.A.S.T. (servizio turistico regionale), non rappresentano un elemento certo poiché, non solo gran parte degli operatori non comunica le presenze, ma alcune strutture dopo averlo fatto per anni, hanno interrotto questa pratica. I dati avranno quindi un altro valore, quando saranno parametrati statisticamente ad un numero costante di posti letto”.

Il Sindaco è inoltre particolarmente soddisfatto di come nel periodo estivo le attività commerciali abbiano lavorato. Che alberghi, b. & b., bar, pub, ristoranti e lidi, durante luglio ed agosto abbiano fatto registrare il “tutto esaurito” è un dato di fatto inconfutabile. Ma il primo cittadino nella sua disamina si sofferma anche sull’organizzazione dell’estate, da parte dell’impianto  amministrativo, con un lavoro svolto nei mesi precedenti, da tutti i componenti dell’esecutivo e dai tecnici comunali.

“Il dato più positivo per l’Amministrazione – continua Sindoni – è quello che riguarda i servizi. L’intero <<impianto>> ha retto l’urto, l’accresciuta efficienza del pur vetusto sistema fognario, testimonia la validità dell’investimento fatto per la manutenzione ordinaria e straordinaria. Nessun particolare problema è stato registrato, tutto ha funzionato più che bene. Ottimismo e coraggio, quindi, per una Capo d’Orlando sempre più leader del territorio”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close