Nasitana

Prosegue il lavoro della Nasitana, domani amichevole a Sinagra

Nasitana

Naso – Continua senza intoppi la preparazione della nuova Nasitana del presidente Salvatore Bontempo, compagine che si appresta ad affrontare ambiziosamente il prossimo campionato di Prima Categoria e che ha deciso di prendere parte alla Coppa Sicilia.

Nei giorni scorsi, il club biancoazzurro allenato da mister Sebastiano Bonfiglio (foto) ha rinforzato il suo organico, tesserando molti atleti di valore tra cui Giuseppe Laurà, bomber di grande esperienza con numerose reti all’attivo e reduce da quattro campionati vinti consecutivamente con ben tre società, Mamertina, Santangiolese (con la quale ha fatto il bis) e lo scorso anno con il Gioiosa; Matteo Aquilia, leader difensivo con alle spalle ben sette campionati con il Sinagra; Francesco Bontempo, portiere classe 1990, grande rivelazione della passata stagione con la maglia della Virtus Capo d’Orlando e figlio d’arte dello storico portiere della Nasitana Cono Bontempo; David Giuffrè, portiere, in passato ha vestito le maglie dell’Umbertina e della Virtus Capo d’Orlando; Giuseppe Palazzolo, centrocampista classe 1982, lo scorso campionato diviso tra Santangiolese in Promozione e Futura Brolo in Prima Categoria; Emanuele Taviano, difensore classe 1993, anche lui inizialmente in Promozione a Sant’Angelo, quindi alla Tre Esse Brolo in Prima Categoria. A breve, infine, saranno ufficializzati gli ingaggi di Diego Di Giorgio e di Mirko Faustino, che andranno a rimpolpare una rosa che può già fare affidamento sui locali Ezio Calanna, Enzo Natoli e Andrea Gugliotta.

Intanto, mercato a parte, la squadra ha svolto presso la palestra del Prof. Renato Ferretti l’ultimo allenamento delle due settimane di preparazione previste. I biancoazzurri di mister Bonfiglio sono quindi pronti ad affrontare nel pomeriggio di domani al “Barone Salleo” il Sinagra Calcio in amichevole dopo il positivo 2-2 racimolato contro la Mamertina. L’obiettivo dello staff tecnico nasense è capire a che punto sia fisicamente e tecnicamente la squadra, in modo da poter essere al top sin dall’inizio e disputare così un campionato di Prima Categoria di alto profilo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close