Tris

Galipò, Micale e Crisà ancora in biancorosso, Costa al completo

Tris

Capo d’Orlando – Il roster della Costa d’Orlando è praticamente al completo. La società del presidente Mauro Giuffrè ha infatti riconfermato tre giovani atleti che l’anno scorso hanno conquistato la promozione e disputeranno il prossimo torneo di C Nazionale: Lorenzo Galipò, Marco Micale e Gabriele Crisà.

Lorenzo Galipò, under classe 1994, è una guardia di 180 cm x 71 kg. Cresciuto nelle giovanili dell’Orlandina Basket, ha poi giocato in C2 con le casacche di Maurilio Milone e Agatirno. Un infortunio al crociato lo ha tenuto ai box per qualche tempo, prima di indossare i colori della Costa d’Orlando e conquistare la promozione in C nonostante un altro infortunio al solito ginocchio ne abbia limitato l’utilizzo. «Il progetto Costa è molto ambizioso – spiega Galipò -. Qui si punta sui giovani e quando c’è stata la chiamata non ho potuto dire di no. Vengo da un brutto infortunio che mi ha tenuto fuori un anno e mezzo per questo non ho ancora potuto esordire ufficialmente con la Costa d’Orlando. Adesso sto finalmente bene, sono carico e darò il massimo per farmi trovare pronto, non vedo l’ora di scendere in campo con questa maglia. Spero di fare bene quest’anno e seguire le orme dei miei zii, magari un domani riuscirò a ritrovare Agostino Origlio, assistant coach in A2 a Ferentino. Il mio sogno è quello di arrivare a quei livelli e per farlo dovrò continuare a lavorare duro e lo farò con coach Condello, un allenatore che mi ha dato tanto e che ringrazio per la fiducia che ripone in me. Il livello del campionato si è alzato, non vedo una squadra favorita rispetto alle altre. Ce la giocheremo con tutti. Puntiamo a vincere più partite possibili e alla fine vedremo dove siamo arrivati. Forza Costa!».

Marco Micale, play-guardia under classe 1994 di 175 cm x 75 kg, ha iniziato la sua carriera tra D e C2 con la Maurilio Milone. Poi il passaggio all’Orlandina Basket, dove è andato a referto anche in LegaDue. Contemporaneamente ha inoltre disputato il campionato di C2 con l’Agatirno. L’anno passato ha contribuito alla promozione in C della Costa d’Orlando. «Dopo i grandi risultati della passata stagione, essere riconfermato dalla Costa è per me un traguardo e una grande soddisfazione – confida Micale -. Ci stiamo preparando ad affrontare questo campionato nel migliore dei modi, puntando in alto con una squadra giovane. Spero di fare bene, quindi mi impegnerò al massimo per difendere questi colori. Ringrazio lo staff tecnico, coach Condello e il presidente Giuffrè per l’opportunità che cercherò di sfruttare al meglio».

Gabriele Crisà, playmaker classe 1993 di 175 cm x 68 kg, ha vestito la casacca dell’Orlandina Basket a livello giovanile, prima di disputare il torneo di Serie D con Spadafora. Quindi, l’arrivo alla Costa d’Orlando di coach Condello e la promozione in C. «Sono molto contento di far parte del progetto Costa d’Orlando – rivela Crisà – e soprattutto di continuare a lavorare con coach Condello, allenatore con cui sono cresciuto e a cui mi lega un grande rapporto. Per me è un onore essere qui, con i compagni c’è stato fin da subito ottimo feeling e sono pronto a lavorare per migliorarmi e affrontare avversari di livello superiore. Quello di C Nazionale è un torneo impegnativo, la squadra però ha buone potenzialità quindi credo che con impegno potremo toglierci diverse soddisfazioni».

I tre atleti completano il roster della Costa d’Orlando, che comprende Lorenzo De Lise, Antonio Fazio, Federico Antinori, Nicolás Domínguez, Roberto Marinello tra i piccoli e Pietro Vazzana, Luca Sgrò e Tommaso Colombo tra i lunghi.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close