IMG_0283

“I Brigghia” una tradizione che sa di aggregazione

IMG_0283
Brolo, Piraino – 
“I Brigghia”, un antico gioco decisamente ormai passato di moda, ma non ovunque. Nella contrada Lacco, popolosa frazione di Piraino e Brolo si continua a praticare grazie alla pazienza, alla passione e all’impegno degli stessi abitanti della contrada che ogni anno organizzano un evento che sa di antico, di storia, ma anche di comunità e aggregazione.

IMG_0285

Il gioco dei birilli (o meglio di brigghia) si svolge ormai da numerosi anni e in forma particolarmente sentita e partecipata da un paio a questa parte. La notizia, che a primo acchitto potrebbe sembrare di poco conto, assume rilevanza se si analizza l’aspetto sociale e collettivo. Infatti le serate si svolgono all’insegna del divertimento e del piacere puro di stare assieme, unendo in questo banale gioco generazioni diverse. Non è raro vedere affrontare o commentare insieme nipoti e nonni, padri e figli, mogli e mariti. In questa epoca di discoteche, pub, pizzerie e divertimenti vari sembra anacronistico che un passatempo dei tempi passati possa riscuotere ancora enorme successo coinvolgendo bambini di tutte le età.

IMG_0281

L’organizzazione, come anticipato, è demandata unicamente a cittadini di Lacco volenterosi che dedicano il proprio tempo a titolo totalmente gratuito (e anzi rimettendoci pure). L’unico contributo che questa iniziativa popolare riceverà è a carico del comune di Piraino che metterà a disposizione un po di musica per allietare la serata delle premiazioni (che ancora non si sa quando avverrà, visto che bisogna aspettare il termine dei gironi di eliminazione).

IMG_0290

Qualche numero: 160 iscritti al torneo singolo, 54 a quello femminile e 42 coppie per quello a squadre. Si gioca tutte le sere a partire dalle 21:00 e non è assolutamente richiesta la cittadinanza Laccota. E’ possibile degustare panini con salsiccia e saltimbocca, barbette (vino e gassosa) e bibite in genere.

IMG_0291

Il comitato spontaneo organizzatore è composto da gente semplice, che ama stare insieme e divertirsi e, naturalmente, chiamarsi per solo nome. Dunque è composto da Costantino, Tonino, Palmiro, tanti Salvatore, Nunziata, Noemi e moltissimi altri volontari.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close