lungomare

2 mila euro al mese per esperto verde pubblico, ma c’è chi lo farebbe gratis

lungomare
Capo d’Orlando – 
24 mila euro per un anno oltre IVA. Questo l’importo complessivo disposto dal Comune da corrispondere al professionista che verrà selezionato dopo una indagine di mercato per il conferimento di un incarico professionale esterno, per la tutela, la valorizzazione e l’incremento del verde pubblico comunale e contrasto all’infestazione del Punteruolo Rosso, per la durata di anni uno eventualmente rinnovabile. Le domande dovranno pervenire al protocollo generale entro e non oltre il prossimo 29 agosto. Ad oggi soltanto tre giorni disponibili per poter partecipare all’indagine disposta dall’Amministrazione che, di fatto, non sembra più avvalersi della consulenza esterna di Umberto Cuscunà.

Nonostante l’allettante proposta di ben 2 mila euro al mese per combattere il punteruolo rosso e garantire la manutenzione del verde cittadino alla nostra redazione è giunta la proposta di un agronomo professionista (laureato anche se per il bando basta “il diploma di perito agrario”) che sarebbe ben lieto di svolgere tale attività per il Comune di Capo d’Orlando in maniera assolutamente gratuita. Visti i tempi sarebbe un buon risparmio e sulla professionalità del volontario possiamo garantire con assoluta certezza.

La selezione è comunque aperta a tutti e di seguito l’avviso integrale pubblicato sul sito del comune di Capo d’Orlando:

AVVISO PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE ESTERNO PER LA TUTELA, LA VALORIZZAZIONE E L’INCREMENTO DEL VERDE PUBBLICO E CONTRASTO ALLA INFESTAZIONE DEL PUNTERUOLO ROSSO.

AVVISO
1) Il Comune di Capo d’Orlando intende espletare un indagine di mercato per il conferimento di un incarico professionale esterno, per la tutela, la valorizzazione e l’incremento del verde pubblico comunale e
contrasto all’infestazione del Punteruolo Rosso, per la durata di anni uno eventualmente rinnovabile.

2) Per l’individuazione del libero professionista qualificato, a cui conferire l’incarico in questione ai sensi dell’art. 125 comma 11 del D.Lgs n. 163/2006 così come recepito ed adottato in Sicilia con la L.R. n.
12/2011, si procederà nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza.

3) Il Comune si riserva di individuare il libero professionista ai sensi dell’art. 125 comma 11 già citato e con le modalità dl vigente regolamento comunale per l’acquisizione in economia dei beni, servizi e lavori, tra
i professionisti in possesso dei requisiti professionali richiesti mediante la valutazione dei curricula pervenuti.

4) L’importo complessivo da corrispondere al professionista incaricato viene fissato in € 24.000,00 annuo oltre IVA cpa se ed in quanto dovuta, per un totale di € 30.240,00;

5) Possono presentare la propria candidatura:
a. Professionisti in possesso dei requisiti professionali ed esperienze lavorative desumibile dal curriculum vitae riferiti all’incarico “de quo”;
b. Professionisti in possesso del diploma di Perito Agrario regolarmente iscritto all’Albo dei Periti Agrari e/o titolo equipollente.

6) il libero professionista che intende candidarsi per il conferimento dell’incarico professionale “de quo” dovrà far pervenire apposita domanda nella quale, oltre ai dati anagrafici, dovrà dichiarare ai sensi degli
artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000, la sussistenza dei requisiti soggettivi e oggettivi richiesti:
a. titolo di studio;
b. numero e data di iscrizione all’Albo professionale;
c. possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
d. godimento dei diritti civili e politici;
e. assenza di condanne penali;
f. dettagliato elenco delle esperienze professionali presso Amministrazioni Pubbliche e/o Aziende Private maturate e riferite all’incarico da conferirsi;
g. curriculum vitae.

7) Le candidature devono pervenire al protocollo generale del Comune di Capo d’Orlando entro e non oltre le ore 12,00 (dodici) del giorno 29/08/2014 a mezzo:
a. raccomandata postale;
b. a mano;
c. a mezzo posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.capodorlando.me.it
Il Responsabile Area Manutenzione e LL.PP.  Ing. Michele Gatto
Capo d’Orlando, lì 12/08/2014

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close