piovani8

Il maestro Piovani delizia la platea di Villa Bagnoli

piovani8

Capo d’Orlando – Era tra gli appuntamenti più a attesi del calendario estivo di Capo d’orlando e le attese non sono state tradite. Un successo di pubblico e della grande musica. Come per Giovanni Allevi Villa Bagnoli ha offerto la location ideale per un maestro straordinario. Nicola Piovani ha deliziato la platea.  E’ uno dei direttore d’orchestra più apprezzati e compositore di grande spessore, autore di trame musicali ormai indelebili anche nell’ambito cinematografico.

foto3

Nicola Piovani ha suonato in quintetto con Pasquale Filastò al violoncello, chitarra e tastiere; Cristian Marini alle percussioni, batteria e fisarmonica; Marco Loddo al contrabbasso e Marina Cesari, sax e clarinetto. Nel “Concerto in quintetto” il maestro Nicola Piovani ha proposto i brani scritti per il cinema e per il teatro. Un omaggio anche  a Fabrizio De Andrè, di altissimo tocco musicale.  Piovani è co-autore dei due album. Il cinema dei fratelli Paolo e Vittorio Taviani, di Nanni Moretti, di Roberto Benigni e di Federico Fellini è apparso sul palcoscenico musicale, dove Piovani ha eseguito le sue musiche che  sono ormai storia e le esecuzioni autentica bellezza.

piovani4

Il maestro Nicola Piovani, come è risaputo, ha vinto il premio Oscar per le musiche del film “La vita è bella” di Roberto Benigni nel 1999, da qui lo slogan di presentazione del calendario estivo del comune paladino. Scelta particolarmente indovinata.  Grande soddisfazione per Mario Russo, organizzatore della serata che ha raccontato a Radio DOC come il maestro ami molto la Sicilia e di quanto sia persona divertente e disponibile. A fine concerto le parole del maestro hanno confermato quanto la Sicilia possa essere fonte di ispirazioni e di gioia.

piovani7 (1)

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close