foto2

Volley Brolo pronta al nuovo torneo di B1

foto2

Brolo – Perfezionate le pratiche per l’iscrizione alla serie  B1, la Volley Brolo si appresta ad affrontare un nuovo campionato di serie nazionale. Per pianificare al meglio la stagione si è svolta la prima riunione operativa tra la dirigenza, la quale ha dato l’incarico di direttore generale a Enzo Di Luca, che è già al lavoro per completare lo staff operativo per il momento composto da Alderigo Dainotti, Adriana Palmeri, Alessandro Rizzo, Antonio Scaffidi, Salvatore Garito, Marica Puglisi, Emanuele Ricciardo e gli storici fotografi Pidonti.

Il ridimensionamento del budget ha costretto la dirigenza a malincuore a rinunciare all’impegnativo campionato di A2, ma la partecipazione al campionato di serie inferiore vuole essere un segno di continuità del lavoro che è stato fatto, in quanto Brolo negli ultimi anni ha rappresentato la massima espressione del volley siciliano.

Obiettivo principale che la società si è dato sarà quello di valorizzare il settore giovanile, già impiegato largamente nel campionato precedente con risultati lusinghieri, confermando l’allenatore Omar Pelillo e i giovani del vivaio Alessandro Vitanza, Peppe Bonina, Costantino  Mirenda e Giorgio Guglielmo, nonché attivando diverse trattative per inserire alcuni atleti di comprovata esperienza al fine di allestire un roster che possa garantire una buona competitività.

La Volley Brolo è stata inserita nel girone C del campionato di serie B1 con ad altre 11 compagini che rappresentano le formazioni poste più a sud, nonostante ciò dovranno essere affrontate alcune trasferte che impegneranno i colori biancoblù fino in Lazio .

Le squadre inserite nel  girone C sono le neopromosse Gela, Aversa, Lagonegro e Latina, le ripescate Cinquefrondi e Martina Franca, le riconfermate Civita Castellana, Potenza, Cosenza e Trapani, oltre al Club Italia, formazione allestita dalla Federazione e che vuol continuare il buon lavoro che è stato fatto in questi anni che ha portato atleti come Vettori, Lanza e Mazzone a vestire la maglia della nazionale maggiore.

Il ritorno nella terza serie nazionale comporterà la disputa delle partite casalinghe nella palestra di via Quasimodo di Brolo, arena temuta da tutte le squadre avversarie per il particolare calore della tifoseria alla quale i colori biancoblù si affideranno come settimo uomo in campo per entusiasmare gli appassionati della pallavolo.

Il calendario della nuova stagione vedrà i “Leoni” fare il loro debutto in casa contro la debuttante Lagonegro il 19 ottobre, mentre nel turno successivo i brolesi affronteranno in trasferta il Martina Franca al “PalaWojtyla”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close