chiesa arasi

L’inaugurazione della Chiesa Maria SS di Porto Salvo

chiesa arasi

Capo d’Orlando –  La Chiesa Maria SS di Porto Salvo ritrova il volto antico. Nei tempi prestabiliti il Comitato promotore ha consegnato alla comunità orlandina il luogo di culto, che rivede l’aspetto originale dopo il restauro. Sono 19 i componenti, che si sono prodigati nella ricerca dei fondi necessari per i lavori di ricostruzione del campanile e del ritocco all’esterno della Chiesa in Piazza Merendino ( foto N. Arasi).

comitato 3

Dal 1885 la Chiesa di Maria SS Porto Salvo è stata per 80 anni luogo dove si sono celebrati battesimi e matrimoni e con essa è cresciuta la comunità religiosa, che adesso si riprende parte della sua storia. Il campanile è stato ricostruito e intitolato a Filippo Sindoni, imprenditore orlandino del quale il comitato ha voluto mantenerne viva la memoria. La famiglia Sindoni ha permesso, per metà, di raggiungere il badget di 200 mila euro necessari per la realizzazione dei lavori di ristrutturazione. La direzione dei lavori è stata affidata all’ Ing. Princiotta e  all’ Ing. Lo Presti con la collaborazione dell’Arch. Emanuela Lo Presti.

lo presti

La parte più importante – afferma l’Arch. Lo Presti – ha riguardato la ricostruzione del campanile, che era stato distrutto dal terremoto e l’impermeabilizzazione esterna. In questo caso abbiamo adottato le ultime tecniche utilizzate per evitare l’umidità, data dal terreno sabbioso in prossimità del mare. E’stata interessante anche la ricerca della prima traccia di intonaco per risalire ai colori originali, dopo i tanti interventi tampone che si sono succeduti nel tempo. Abbiamo impiegato ottimi materiali, che garantiranno la tenuta degli aspetti strutturali con un impatto visivo molto piacevole. Soddisfatto l’ing. Fortunato Lo Presti che ha ringraziato tutte le componenti per la riuscita del restauro. Parole di estrema gratitudine anche del Presidente del Comitato Calogero Lanza, che ha ripercorso le tappe di avvicinamento ad un obiettivo molto importante per la comunità religiosa. Nonché ha rivolto un sentito ringraziamento alle autorità competenti per la concessione, in tempi brevi, delle necessarie autorizzazioni. Infine il discorso del Sindaco Enzo Sindoni che, visibilmente commosso, ha richiamato il valore della sua collettività, che si è dimostrata sensibile e generosa: così come ha fatto la sua famiglia. L’intervento pubblico ha permesso di mantenere la struttura adesso con questa opera di restauro viene riconsegnata a Padre Nello Triscari e a Capo d’Orlando. Infine il Sindaco Enzo Sindoni ha annunciato il prossimo finanziamento in arrivo per il Faro di Capo d’Orlando. Un altro luogo simbolo della comunità.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close