Vazzana

La Costa punta in alto, ecco Vazzana

Vazzana

Capo d’Orlando – Nuovo grande colpo di mercato per l’Asd Costa d’Orlando. Grazie allo straordinario lavoro del ds Giuseppe Condello, il club del presidente Mauro Giuffrè è infatti riuscito ad ingaggiare l’ex Viola Reggio Calabria Pietro Vazzana.

Classe 1989, Vazzana è cresciuto proprio con l’ex squadra di Manu Ginobili, la Viola Reggio Calabria appunto, compagine con cui ha militato anche in A. Poi, sempre a Reggio, la parentesi con l’Audax, l’approdo in Sicilia con Acireale e Messina, quindi il ritorno in terra calabra prima con la Vis RC e poi con Cosenza. Ala forte dall’eccezionale gioco perimetrale, il reggino può giocare anche da 3, grazie ad un arsenale offensivo di primo livello e dei piedi molto rapidi. 194 cm x 92 kg, la passata stagione Vazzana ha fatto registrare una media di 18.7 punti ad allacciata di scarpe, risultando il 18esimo scorer assoluto di tutti e sette i gironi di C Nazionale.

«Ho scelto di tuffarmi in questa nuova avventura siciliana perché Capo d’Orlando è una città di basket – racconta Vazzana -. Sono sicuro che con la Costa d’Orlando vivrò intense emozioni, sono qui per questo. Conosco coach Condello da tempo, è un allenatore stimato e che lavora sodo. Ho parlato a lungo con lui prima di decidere e ho capito che la società punta in alto. Non so se lotteremo per vincere il campionato o meno, quello lo dirà il campo. So che c’è un progetto e che c’è fame di vittorie e questo mi ha convinto a vestire questa casacca. Il mio obiettivo è quello di migliorarmi ancora dopo la scorsa stagione, aiutando così la squadra ad ottenere più successi possibili».

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close