1381190_636035796439789_81928956_n

La Nebrosport accende i fari sul “Rally del Tirreno”

1381190_636035796439789_81928956_n

Sant’Angelo di Brolo – Tutto pronto per l’undicesima edizione del “Rally del Tirreno”. La manifestazione dal coefficiente 1,5, valida per il Trofeo Rally Nazionali e organizzata dalla Top Competition con il patrocinio dalle amministrazione comunali di Saponara e Villafranca Tirrena, è infatti in programma domani, sabato 9 agosto, e domenica 10 agosto, e si disputerà sulle strade del versante tirrenico e vedrà la partecipazione di tre equipaggi griffati Nebrosport.

Il rally attraverserà i territori dei comuni di Torregrotta, Valdina, Venetico, Roccavaldina, Rometta, Villafranca, Saponara e Spadafora e, come ogni anno, farà registrare numeri da record in termini di partecipazione di pubblico e di addetti ai lavori. Il parco commerciale “La Briosa” di Villafranca Tirrena ospiterà la partenza e l’arrivo. Alla cittadina di Saponara spetterà invece il compito di ospitare, presso la sua delegazione municipale di Saponara Marittima, il quartier generale della manifestazione, dove a gestire le squadre impegnate sul tracciato ci sarà il direttore di gara Michele Vecchio. Sempre a Saponara, ma in piazza Matrice, avranno luogo, nella giornata di sabato, dalle 11:00 alle 15:30, le verifiche sportive e tecniche. La zona industriale di Villafranca Tirrena ospiterà infine riordini e parchi assistenza.

Ad un evento del genere non poteva certamente mancare la scuderia di Sant’Angelo di Brolo Nebrosport, presente all’undicesima edizione del “Rally del Tirreno” con tre equipaggi. Ad aprire la pattuglia a difesa dei colori della scuderia santangiolese sarà la coppia padre e figlio formata dal veterano Natale Anterini e da Simone Anterini, a bordo della fida Citroën Saxo in classe N2. I due, che gareggeranno con il numero 83 sulle fiancate, sono pronti a rifarsi e a dare battaglia dopo lo sfortunato esordio stagionale al “Messina Rally Day”.

Il secondo equipaggio biancoazzurro sarà quello composto da Andrea Biondo in coppia con Nicola Medili. I due alfieri correranno al volante di una Peugeot 106 rally in classe RS3, con il numero 101sulle portiere, preparata dalla factory Antonello Motors. Gli alfieri Nebrosport si presenteranno in pista con estrema determinazione, per puntare ad un risultato importante.

Alla gara di casa non poteva infine mancare l’equipaggio Nebrosport composto da Francesco di Stefano, coadiuvato alle note dall’amico Daniele Trovato, al via su Alfa romeo 147 Jtd in classe RSD2 con il numero 103 curata dalla factory autofficina Scibilia, che per l’occasione lascerà il consueto sedile di destra per impegnarsi nelle vesti di pilota, con l’obiettivo di ben figurare in classe.

L’obiettivo dei piloti della scuderia santangiolese è chiaro: cercare di ben figurare in classi molto dure e con avversari di livello per continuare a raccogliere risultati di prestigio.

Prossimo appuntamento per i portacolori della scuderia Nebrosport sarà l'”Autoslalom Delle Rocche Novara di Sicilia”, alla sua ventesima edizione, in programma il 23 e 24 agosto.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close