Ivana

Ivana Spagna per i festeggiamenti di S. Lorenzo

Ivana
Frazzanò
– E’ stato ufficializzato il programma per i festeggiamenti in onore di S. Lorenzo Confessore, Patrono di Frazzanò, che si terranno nel prossimo fine settimana dall’8 al 10 Agosto. Tra i riti sacri molto caratteristica è la “Serra Serra”, la Processione di S. Lorenzo che si svolgerà il 9 Agosto pomeriggio attraverso le montagne del piccolo comune nebroideo; per questa occasione accorrono diversi fedeli e pellegrini ogni anno dai paesi limitrofi. Durante il tragitto ci sarà una fermata presso il Monastero di Fragalà, dove verrà celebrata la Santa Messa. Il 10 Agosto, dopo le Celebrazioni Eucaristiche e la Processione del Patrono, concluderà la festa il concerto di Ivana Spagna, famosa cantante da più di quarant’anni sulla scena musicale italiana.

I primi passi di Ivana Spagna nel mondo della musica avvengono nel 1971, quando firma un contratto con l’etichetta “Dischi Ricordi”, per incidere la prima versione italiana del successo “Mamy Blue” di Herbert Pagani e Hubert Giraud; ma la canzone non ha successo e quindi la casa discografica conclude la collaborazione. Per tutti gli anni settanta Ivana canta insieme al suo gruppo, gli “Opera Madre”, nelle discoteche italiane. Negli anni ottanta Spagna inizialmente presta la sua voce a complessi famosi come le “Fun Fun”, mentre poi si esibisce con la propria immagine, utilizzando però gli pseudonimi di Mirage, Barbara York e Yvonne Kay. Il vero inizio della sua carriera arriva nel 1986, quando usando il solo cognome come nome d’arte, “Spagna”, autoproduce due canzoni dance in inglese: “Easy Lady” e “Jealousy”; con queste due hit raggiunge la notorietà internazionale. Infatti la CBS, la maggiore casa discografica internazionale in seguito inglobata dalla Sony Music, mette ufficialmente sotto contratto Spagna; “Easy Lady” entra nella Top 5 delle classifiche ufficiali europea, francese, spagnola e tedesca e rimane in prima posizione in Italia per sei settimane consecutive. Nel 1987 con il singolo “Dance, Dance, Dance” vince il Festivalbar e resta l’ultima donna ad aver vinto la manifestazione canora estiva. I suoi primi album sono in inglese e nel 1989 partecipa al Festival di Sanremo come ospite internazionale. Nel 1993 esce l’ultimo album di Spagna interamente in inglese: “Matter of Time”, in cui collabora tra gli altri il chitarrista di Tina Turner. Il 1994 è l’anno di due grandi successi: in estate esce quello che per molto tempo è stato l’ultimo singolo in inglese di Spagna, “Lady Madonna”; mentre in autunno viene scelta da Elton John come voce italiana di “Circle of Life”, colonna sonora del fortunatissimo film Disney “Il Re Leone”. Il titolo italiano è “Il Cerchio della Vita”, che segna la svolta in italiano della sua musica. Nel 1995 partecipa al Festival di Sanremo con il brano “Gente come noi” e conquista la terza posizione. L’anno successivo è di nuovo in competizione al Festival e raggiunge il quarto posto con “E io penso a te”. Nel 1997 viene a mancare la madre della cantante; questo episodio tragico coinciderà con il passaggio di Spagna verso una scelta sempre più melodica delle sue canzoni. Nel 1998 torna nel mondo dei film di animazione e interpreta “So volare”, brano portante della colonna sonora del film “La gabbianella e il gatto”. Nel 2002 lascia la Sony e passa alla neonata etichetta indipendente “B&G”, dove viene accolta come artista di punta e torna a cantare in inglese. Nel 2005 la “B&G” chiude i battenti e Spagna firma un nuovo contratto con un’altra casa discografica indipendente, la NAR International. Con questa collaborazione partecipa nel 2006 al Festival di Sanremo con “Noi non possiamo cambiare” e, pur non arrivando alla serata finale, il brano diventa uno dei singoli più venduti in Italia. Il 21 giugno 2009 Spagna è tra le artiste che partecipano al concerto “Amiche per l’Abruzzo” allo stadio Meazza di Milano: per il concerto di beneficenza in ricordo delle vittime del terremoto in Abruzzo, canta i suoi due maggiori successi degli anni ottanta, “Easy Lady” e “Call Me”, riscuotendo un’enorme partecipazione da parte del pubblico. Dal 2012 Ivana Spagna è testimonial ufficiale dell’associazione di volontariato “City Angels”.  L’11 marzo 2014 è uscito su iTunes il nuovo singolo, “The magic of love”, un ritorno alla dance in inglese. Il brano ha debuttato nella Top 10 dei singoli dance più venduti, raggiungendo la quinta posizione in classifica.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close