Orlandina - Rocca

Orlandina-Rocca dura mezz’ora, botte da orbi

Orlandina - Rocca

Capo d’Orlando – La stagione calcistica è ormai alle porte e dopo tanto mercato si torna finalmente sul rettangolo di gioco con le prime amichevoli precampionato.

Nel pomeriggio di ieri, al “Ciccino Micale” di Capo d’Orlando si è giocata la sfida tra l’Orlandina di mister Pasul’ko e il Rocca di Capri Leone di mister Ferrara (foto Masitto). La gara è però durata meno del previsto a causa di uno spiacevole episodio. Al 30′ di gioco circa, sul punteggio di 2-0 in favore dei paladini, è scoppiata una lite condita da qualche colpo proibito tra due calciatori avversari che ha costretto l’arbitro a sospendere l’amichevole. A quel punto, l’undici orlandino ha deciso di abbandonare il campo, lasciando di stucco i caprileonesi e gli spettatori presenti. La partita si è quindi conclusa dopo solo mezz’ora di calcio giocato.

Intanto, il portiere classe 1995 Roberto Galipò ha lasciato il ritiro dell’Orlandina. L’ex Mamertina non ha infatti trovato l’accordo per il rinnovo che sembrava ormai certo. Alla base della scelta del giovane estremo difensore le poche possibilità di scendere in campo prospettategli dallo staff tecnico paladino.

A Fondachelli Fantina, nel frattempo, buona la prima uscita della Tiger Brolo di mister Santino Bellinvia. I gialloneri hanno infatti sconfitto per 12-0 una selezione locale. A segno per i “tigrotti” Calabrese, Frittitta, Di Senso, Bică Bădan (tutti autori di una doppietta), Isgrò, Aloe, Zingales e Serio. Prime indicazioni positive per Lupo e soci, in vista di test futuri più probanti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close