martufello

Martufello e la sua schiettezza

martufello
Capo d’Orlando –
 Si è svolto ieri sera il primo appuntamento che vede il Castello Bastione protagonista di una rassegna teatrale organizzata dall’Associazione Culturale La Fenice, con il patrocinio comunale. Dopo la prima serata rinviata a causa di condizioni meteo non favorevoli, nella quale avrebbero dovuto esibirsi sul palco del Giardino Padronale del Bastione Salvo la Rosa, Giuseppe Castiglia, Sandro Vergano  e tutto il gruppo dei Violinisti in Jeans, ecco che, ad inaugurare il cartellone, è il comico Laziale  Martufello presentatosi al pubblico in una veste più ambiziosa e completamente rinnovata.

martufello 02

Del suo spettacolo la platea ha potuto apprezzare la maturità di un artista, che ha ottenuto il successo grazie a famosi programmi televisivi, alla simpatia riscossa in tutte le piazze e i teatri d’Italia, con una comicità semplice e diretta, da amico che racconta storie piacevoli, che fanno ridere e divertono. Ieri sera però Martufello ha fatto un passo avanti : i testi che ha affrontato , sono stati oltre che leggeri e divertenti, anche  brillanti  testimonianze  del “costume”, e anche del “malcostume”, di questa nostra epoca.


I testi scritti da Pier Francesco Pingitore con la collaborazione di Claudio Napoleone hanno messo a nudo il comico Fabrizio Maturani in arte Martufello che “restando sempre “uno di noi”- si legge nella presentazione dello spettacolo -“non le manda a dire ma le dice tutte senza peli sulla lingua. Un “burino”, scarpe grosse e cervello fino, che sta sempre dalla parte della gente vera. La malasanità, la malaeconomia, la malapolitica, ma anche i malfattori d’ogni risma e d’ogni colore, le tante vessazioni cui ogni giorno siamo sottoposti dai tanti “sòla” che ci circondano, e poi le manie, i tic, le voglie più o meno segrete, costituiscono la storia di tutti i giorni”
Un’impostazione umoristica che è stata molto apprezzata anche dal discreto pubblico presente, che ha anche potuto ammirare la location scelta all’interno di un giardino padronale rinnovato dopo i lavori di riqualificazione intrapresi in primavera dall’Amministrazione Comunale.
“I grandi numeri in platea arriveranno”- dichiarano gli organizzatori- ” questo è il primo anno di rassegne teatrali a pagamento qui Al Bastione, ma il posto è così suggestivo da meritare grandi nomi e personaggi di un certo calibro della comicità nazionale!”
 
Il prossimo appuntamento è programmato per giorno 4 Agosto quando si recuperà lo spettacolo ” Insieme con”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close