autovelox1

Giacobbe risponde alla minoranza sul controllo velocità

 

autovelox1

Capri Leone – La minoranza consiliare ha interrogato pochi giorni addietro il Sindaco Bernadette Grasso e l’Assessore alla Viabilità Alessandro Giacobbe sulla possibilità di predisporre nel bilancio 2014 le somme necessarie per l’acquisto di autovelox a postazione fissa.

Riportiamo di seguito l’immediata risposta dell’Ass. Alessandro Giacobbe

Il sottoscritto GIACOBBE Alessandro in qualità di Assessore alla Viabilità, letta l’interrogazione da parte del gruppo consiliare “Nuova Alleanza per Capri Leone” nella quale lo scrivente viene interpellato in merito alla mancata istallazione di autovelox lungo il territorio comunale, rende presente al predetto gruppo che lo scrivente in data 20.02.2014, dopo aver acquisito un preventivo pari alla somma di € 10.815,30 + Iva, aveva avanzato la proposta di Assegnazione somme per l’acquisto di nr.6 box -cabina di contenimento per l’alloggiamento dell’autovelox in dotazione al Comando di Polizia Municipale e nr.1 flash per l’effettuazione del servizio notturno.  Tale proposta non è mai stata inoltrata alla giunta comunale a causa del mancanza di parere da parte del Responsabile di Ragioneria e del Servizio Finanziario in quanto non era possibile, a causa della mancata disponibilità economica, acquistare i predetti box-contenitori per l’alloggiamento dell’autovelox.

alessandro
Ass. Alessandro Giacobbe

Si precisa che nella conferenza di servizi del 12.07.2013 si è discusso di voler richiedere i preventivi sui box e verificare la fattibilità, sia economica che burocratica con l’organo di Governo Provinciale. Entrambe le analisi sono state fatte ricevendo un riscontro negativo per la prima da parte del responsabile dell’ufficio ragioneria e positivo sulla seconda.

Si fa presente che, nel frattempo l’attività dello scrivente relativa alla prevenzione dell’alta velocità nel centro urbano non è rimasta in stand- by considerato che soprattutto nei periodi estivi si è predisposto un servizio di prevenzione generale e soccorso pubblico con l’effettuazione di molteplici posti di controllo da parte della Polizia Locale.

Considerato che il predetto ufficio presenta un organico povero dal punto di vista numerico non è possibile  garantire tale servizio con continuità.

Si rende noto che lo scrivente, anche in relazione all’attività lavorativa che svolge, ha sempre sollevato il problema dell’alta velocità nel centro abitato della fraz.ne Rocca soprattutto nelle ore notturne e che si è già attivato al fine di garantire l’acquisto di nr.2 box-contenitori per l’autovelox in dotazione a questi uffici con relativo flash notturno la qual somma ammonta a circa € 5050,00 + Iva.

Infine, si vuole sottolineare che anche alle forze dell’ordine è stato sollevato verbalmente il problema dell’alta velocità nelle ore notturne e soprattutto degli schiamazzi da parte di incivili che recano disturbo alla quiete e che puntualmente realizzano danneggiamenti sul territorio comunale.

E’ ovvio che tali e vili comportamenti sono assunti con la massima furbizia e che, al fine di scongiurare altri spiacevoli episodi, è stato incrementato il servizio di prevenzione generale da parte del comando di Polizia locale e sono stati richiesti vari preventivi per poter realizzare una rete di video sorveglianza soprattutto sugli obiettivi sensibili del nostro comune.

Certo di aver soddisfatto le vostre richieste e le vostre perplessità in merito, si rimane a disposizione per una massima e fattiva collaborazione.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close