New3

New Eagles, aquilotti crescono. 1 agosto “Giochi Senza Frontiere”

New3

Torrenova – Si è svolta sabato 19 luglio presso la nuova struttura di calcio a 5 “Evergreen” di contrada Fragale, a Torrenova, la presentazione del progetto di scuola calcio New Eagles 2010.

La scuola calcio, nata grazie agli sforzi di Francesco Drago e Nino Carcione, ha visto l’ingresso nel proprio staff di Salvatore Damiano, presidente dell’associazione “Evergreen” nonché titolare della struttura, e del mister Giuseppe Giuffrè, stimato psicologo e psicoterapeuta che da anni si occupa di calcio giovanile.

Oltre un centinaio persone e gli sponsor hanno assistito al taglio del nastro e alla conferenza di presentazione del progetto che si pone come obiettivo principale la formazione dell’uomo ancor prima del calciatore in erba. Agli interventi dei mister Francesco Drago e Nino Carcione è seguita la benedizione del campo e una partita inaugurale tra bambini.

La New Eagles amplia pertanto il proprio organico nell’ottica della formazione e costruzione dell’identità del bambino a partire dal gioco calcio. Dal 2010 presente sul territorio di Galati Mamertino, la scuola calcio degli aquilotti giallorossi potrà adesso contare su una struttura che rappresenta un fiore all’occhiello per l’hinterland e su nuova forza lavoro per la crescita dei propri allievi.

New2

«L’idea di base della New Eagles è creare una scuola calcio dedicata esclusivamente ai più piccoli – racconta mister Giuseppe Giuffrè – e il dedicarsi totalmente ai bambini è una cosa che mi è sempre piaciuta. Ho scelto di intraprendere questa nuova avventura perché si sono venute a creare le condizioni per lavorare come piace a me in una struttura all’avanguardia che è del mio migliore amico, Salvatore Damiano. Inoltre, i mister Drago e Carcione da tempo mi invitavano a sposare questo progetto. A convincermi, più che le loro comunque bellissime parole, sono stati l’entusiasmo e la passione che ogni giorno mettevano e mettono nell’educare e allenare i bambini, sono stati davvero coinvolgenti. L’obiettivo è trasmettere tutto ciò anche ai nostri giovani allievi».

«Stiamo cercando di creare qualcosa di assolutamente innovativo nel comprensorio – spiega mister Nino Carcione -. Siamo istruttori qualificati che hanno alle spalle corsi formativi importanti e che puntano a formare innanzitutto degli uomini ed eventualmente anche dei calciatori. Seguiamo la metodologia di lavoro giovanile dell’Anderlecht, il top europeo, ma non vogliamo sfruttare un nome per farci pubblicità ed attirare allievi. Seguiamo questa filosofia perché rispecchia i valori in cui crediamo e che vogliamo veicolari ai bambini. Dopo aver lavorato e seminato tanto, è arrivato il momento di raccogliere i frutti di questi studi insieme ai nostri piccoli studenti».

«Spesso i genitori che portano i loro figli a fare calcio credono che gli istruttori possano far diventare questi bambini Messi, Ronaldo o altri fenomeni del calcio mondiale – rivela mister Francesco Drago -. La verità è che molti di questi ragazzini non diventeranno dei calciatori professionisti. Tutti però, diventeranno uomini, per questo puntiamo prima alla formazione dell’essere umano e poi a quella dell’atleta. Ci proponiamo di insegnare, con sudore e sorriso, disciplina e comportamenti, prima che i gesti tecnici. Il calcio è vita, bisogna goderselo. Con Nino Carcione avevamo voglia di allargare i nostri orizzonti e, grazie a Giuseppe Giuffrè e Salvatore Damiano, riteniamo di averlo fatto, portando il nostro metodo di lavoro anche a Torrenova. In futuro non escludiamo di aumentare ancora il nostro bacino d’utenza ma lo faremo solo nel caso in cui i nostri collaboratori si rivelino le persone giuste al posto giusto, come è successo con Giuseppe e Salvatore. Tutti insieme siamo pronti a tuffarci in questa avventura».

New1

La struttura “Evergreen”, tra l’altro, consta di una zona per le attività extra calcistiche con ping pong e calcio balilla, una piscina, due spogliatoi e il campo di calcio a 5. E proprio in piscina, a Galati Mamertino, venerdì 1 agosto, è in programma dalle 15 un pomeriggio con “Giochi Senza Frontiere”, seconda edizione di una manifestazione ludica promossa dalla New Eagles che l’anno scorso ha riscosso enorme successo tra i bambini e che quest’anno è aperta anche a chi bambino lo è solo dentro. Non solo calcio con la New Eagles, dunque, bensì allegria, spensieratezza e tanto divertimento per tutti, grandi e piccini.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close