Triscari

Inarrestabile Triscari, oro anche a Valle Aniene

Triscari

Naso – Ennesimo successo stagionale per il fenomeno del tiro a volo italiano Vincenzo Triscari, che sulla pedana del tav di Valle Aniene (RM) ha conquistato una nuova medaglia d’oro.

L’eccezionale tiratore di Naso, tesserato con la società di tiro a volo di Castell’Umberto, ha dimostrato ancora una volta il suo talento, classificandosi al primo posto nel 25esimo Criterium Nazionale del Settore Giovanile – Fossa Olimpica, superando sul filo di lana Victor Baretta, secondo, e Massimo Morabito, terzo.

Qualificatosi come finalista con il punteggio di 49/50, il talento nasense ha gestito bene il vantaggio in finale, chiudendo a quota 72, contro il 70 di Baretta e il 69 di Morabito. Per la quarta volta su quattro apparizioni nazionali in stagione, Vincenzo Triscari è così salito sul podio. Due ori, un argento e un bronzo il bottino del tiratore nebroideo, considerato uno degli atleti più promettenti della specialità.

«Sono molto contento di questo risultato – commenta Vincenzo Triscari –, spero di fare altrettanto bene il 7 settembre, quando si disputerà la finale del campionato italiano. Non mi aspettavo di vincere ma il duro lavoro paga. Questo è uno sport complesso, la concentrazione è fondamentale. Basta un piccolo errore e puoi buttare al vento tutto quello che di buono hai fatto nel corso di un’intera gara. Voglio dedicare questo successo ai miei genitori e ringraziarli perché mi sostengono sempre, aiutandomi anche economicamente per le trasferte, il tiro a volo è uno sport costoso da praticare. Questa stagione è fino ad oggi più che positiva, spero di continuare così».

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close