sindaco-gino 2

TAR conferma risultato delle urne, Di Pane resta Sindaco

sindaco-gino (1)

Frazzanò – Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia, IV Sezione staccata di Catania, ha respinto il ricorso presentato dal candidato a Sindaco Filippo Miracula, sconfitto nelle Elezioni amministrative di Frazzanò nel 2013 dall’Ing. Gino Di Pane. Nella tornata elettorale Di Pane aveva prevalso sull’avversario con tre voti di scarto 266 a 263 e Miracula aveva presentato appello per il riconteggio delle schede incerte. Dopo la conta delle preferenze il TAR ha emesso la sentenza, spiegando le motivazioni della propria scelta. La verifica delle schede contestate, avvenuta il 14 Maggio 2014 presso la Prefettura di Messina, si è rivelata fondamentale per la decisione finale. Infatti in quella sede non sono stati attribuiti a Miracula due voti, mentre a Di Pane è stato aggiunta una preferenza tra i voti contestati; quindi il Sindaco vincente ha aumentato il vantaggio sul proprio antagonista 267 a 263. Di Pane è stato difeso dagli Avvocati Salvatore Cinnera Martino e Salvatore Giambò, mente Miracula dagli Avvocati Alessia Giorgianni e Salvatore Librizzi. Per opporsi all’appello si sono costituiti in giudizio anche alcuni Assessori, Consiglieri e candidati, ma anche per loro tutti i ricorsi sono stati rigettati.

Si chiude così dopo un anno una vicenda, che aveva lasciato col fiato sospeso il piccolo paese nebroideo e ratifica così la volontà degli elettori, i quali avevano scelto il nuovo Sindaco con il proprio voto.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close